Downton Abbey Italia Wiki
Advertisement
Downton Abbey Italia Wiki

Albert Mason è un agricoltore che ha lavorato nella Yew Tree Farm per Downton Abbey, poi ceduta alla nuora Daisy e a suo marito Andrew Parker.

1912-1914[]

Nonostante il desiderio di suo figlio di fare lo stalliere (a causa della sua naturale affinità con i cavalli), la signora Mason era determinata che suo figlio un giorno sarebbe diventato un maggiordomo e così lui diventa un cameriere. Anche se prossima alla morte, si rifiuta di farlo sapere a William perché pensa che il suo lavoro sia più importante. Mary Crawley, notando la natura gentile di William, decide che è sbagliato e dice al giovane di far visita a sua madre il prima possibile, anche se non gli riferisce quanto sia grave la sua malattia. William è in grado di dare il suo ultimo addio a sua madre prima della sua morte, ma rimane comunque molto turbato per questo. Non si sa come abbia reagito il signor Mason.

1916-1919[]

Con lo scoppio della prima guerra mondiale, William è desideroso di prendere parte al servizio militare attivo ma suo padre non vuole farlo arruolare, perché William è il suo unico figlio. Dopo aver ricevuto una sconfortante piuma bianca (simbolo di vigliaccheria) da alcune signore e grazie al supporto di Isobel Crawley, William riesce finalmente ad arruolarsi. Inoltre, si fidanza con Daisy e va in guerra con Matthew Crawley. Tuttavia, sia Matthew che William vengono feriti quando un proiettile esplode vicino a loro. Mentre le ferite di Matthew lo rendono temporaneamente paralizzato dalla vita in giù, quelle di William si rivelano fatali. Il giovane viene, dunque, riportato a Downton Abbey.

William aveva salvato la vita del capitano Matthew Crawley bloccandolo dall'esplosione, che gli ha compromesso mortalmente i polmoni. Poche ore prima di morire, sposa Daisy il 26 luglio 1918. Il signor Mason arriva a Downton Abbey per il matrimonio e per stare con suo figlio fino alla morte.

Successivamente, il signor Mason viene visto parlare con Daisy alla tomba di William dopo il funerale di Lavinia Swire. Osserva che non c'è niente di più terribile di quando i giovani muoiono. Cerca di instaurare un legame con Daisy, che conosce poco, e beve qualcosa con lei.

Nel periodo di Natale, Daisy si sente ancora a disagio perché lei non amava William, ma era stata convinta a sposarlo affinché morisse felice. Il signor Mason le dice che lei è come una figlia per lui e crede che uno dei motivi per cui William l'ha sposata fosse che suo padre non sarebbe stato solo, perché, come dice il signor Mason stesso, "senza [Daisy] non avrei nessuno per cui pregare". Da questo momento in poi, Daisy e il signor Mason accettano di sostenersi a vicenda come padre e figlia, Daisy non ha genitori suoi e non è mai stata speciale per nessuno, tranne che per William. Per questo l'amore di un padre come il signor Mason la fa sentire bene.

Il signor Mason sostiene la nuora nella sua volontà di diventare aiuto-cuoca.

1920-1921[]

Daisy fa spesso visita al signor Mason nella sua fattoria. Lui le rivela di volerla nominare sua erede e le chiede anche di trasferirsi in casa sua, affinché impari a gestire la fattoria. La incoraggia dicendo che potrebbe usare le sue abilità culinarie per preparare e vendere marmellate e torte. Daisy è a disagio per questo, giacché ha sempre pensato che avrebbe trascorso tutta la sua vita al servizio. La signora Patmore ritiene che la sua offerta sia molto generosa.

1922-1923[]

Daisy fa visita a suo suocero e fa un picnic con lui. Lui le dice che è tutto ciò che gli resta di suo figlio e la incoraggia a ritornare a Downton Abbey per salutare Alfred Nugent (poiché la signora Patmore le aveva suggerito di andare alla fattoria mentre Alfred era in visita per l'ultima volta, per evitare di incontrarlo, giacché Daisy non lo desiderava). Daisy non sa cosa dire ad Alfred, perciò il signor Mason si offre di aiutarla, ponendo un poco di cibo e sidro in un cesto che la giovane gli porterà. Il signor Mason esprime ancora una volta il suo desiderio: vorrebbe che Daisy, un giorno, si trasferisca definitivamente nella sua fattoria.

1924[]

La signora Patmore scrive al signor Mason, dicendo che il cameriere Joseph Molesley ha aiutato sua nuora Daisy ad imparare gli argomenti di storia, quindi il signor Mason scrive al signor Molesley per invitarlo alla fattoria. Molesley, Daisy e la cameriera personale di Cora, Phyllis Baxter, vanno lì per un pasto e un tè. Il signor Molesley e la signorina Baxter aiutano il signor Mason ad incoraggiare Daisy nei suoi studi.

Il signor Mason è visto all'inaugurazione del memoriale di guerra del villaggio di Downton, sul quale è scritto anche il nome di William.

1925[]

Si scopre che il signor Mason vive nella tenuta di Sir John Darnley. Quest'ultimo ha deciso di vendere la proprietà a causa di un grosso debito e di un fallimento, e il nuovo proprietario non ha abbastanza soldi per mantenere in funzione la fattoria del signor Mason. Quest'ultimo chiede ai Crawley se possono mettere una buona parola per lui, ma essi sanno che c'è ben poco che possono fare.

Ad un'asta a Mallerton Hall, la casa di Darnley, il signor Mason condivide alcuni ricordi con Daisy. Quest'ultima, poco dopo, grida con rabbia ai lì presenti nuovi proprietari, gli Henderson, senza curarsi di Lord e Lady Grantham che le consigliano di evitare di continuare a protestare. Così facendo, la giovane pone fine ad ogni possibilità che il signor Mason aveva di rimanere nella sua fattoria.

Tuttavia, quando la famiglia Drewe lascia la tenuta del tasso (Yew Tree Farm), Cora suggerisce di offrirla al signor Mason. Anche se alcuni membri della famiglia notano che sarebbe più economico coltivare direttamente la terra e affittare semplicemente la casa, alla fine accettano di dargliela. Lì, il signor Mason si prende cura dei maiali della tenuta proprio come facevano i Drewe, e il cameriere Andrew Parker, innamorato di Daisy, si offre di aiutarlo con il lavoro.

È presente al matrimonio di Lady Mary e Henry Talbot, e festeggia il capodanno assieme alla servitù di Downton Abbey qualche tempo dopo.

1928[]

Daisy ed Andy, sposati da qualche mese, vivono nella fattoria del signor Mason, e non ne sono contenti perché vorrebbero un posto tutto per loro. Per questa ragione, Daisy tenta di riaccendere la vecchia cotta della signora Patmore verso il signor Mason, con successo.

Quando la servitù è chiamata a girare una scena per il film diretto dal regista Jack Barber a Downton Abbey, la signora Patmore sposta i segnaposti e mette quello del signor Mason accanto al suo, così da farlo accomodare lì vicino. I due parlano del futuro di Andrew e Daisy, giacché il signor Mason ha deciso di rinunciare all'affittanza della fattoria e andrà a vivere nel cottage della signora Patmore. Entrambi assistono, tramite un microfono e assieme agli altri domestici e alla famiglia Crawley, alla proposta di matrimonio che Molelsey fa alla signorina Baxter.

Il signor Mason è presente al funerale della contessa vedova Violet Crawley.

Navigazione[]

Questa pagina è collegata con il rispettivo articolo sulla wiki inglese.

Advertisement