Downton Abbey Italia Wiki
Advertisement
Downton Abbey Italia Wiki

Alex Green è stato il valletto di Lord Gillingham. Ha visitato Downton Abbey nel 1922, con il suo padrone.

1922-1923[]

Arrivato a Downton Abbey, Green si dimostra molto amichevole con Anna e, in generale, è allegro e divertente con tutti i domestici.

Durante una speciale serata alla tenuta, ossia lo spettacolo della cantante Nellie Melba, la famiglia e la servitù sono presenti per assistere. Nel frattempo, Green vede Anna scendere al piano di sotto e la segue. Giunto nella cucina, scopre che la cameriera sta prendendo una medicina per il mal di testa e le offre qualcosa di più forte per stare meglio. Anna rifiuta e, a questo punto, Green inizia ad insinuare che è impossibile che una donna come lei sia felice con un marito zoppo e vecchio. Anna è sconcertata e risponde fermamente di essere felice con suo marito Bates e gli chiede di lasciarla passare. Il valletto non glielo permette, perciò la colpisce e la porta in una camera da letto della servitù, dove la violenta prima di ritornare al piano di sopra come se nulla fosse. La cameriera inizia a trascorrere un periodo travagliato e infelice della sua esistenza e non vuole confessare a Bates quanto accaduto, per paura che possa agire in modo violento ai danni di Green: questo lo porterebbe a finire in carcere una seconda volta, ma con una differenza rispetto alla prima: in questo caso, Bates sarebbe davvero colpevole.

Tempo dopo, Green torna di nuovo a Downton con Lord Gillingham. La signora Hughes, dunque, lo affronta in un momento in cui si trovano soli. Il valletto si difende e dice che lui e Anna sono da biasimare allo stesso modo, giacché erano entrambi ubriachi. La signora Hughes, però, gli ricorda che lui è la sola e unica causa di tutto ciò che è successo.

Dopo che Lady Mary scopre quanto accaduto alla sua cameriera personale, decide di chiedere a Lord Gillingham di licenziare Green senza spiegargli il motivo. Anthony non ne comprende le ragioni, ma lo fa per amore di Mary. Più in là, sarà proprio Lord Gillingham ad annunciare a Lady Mary che Green è morto, investito da un mezzo.

1924[]

Sfortunatamente, un sergente di polizia fa visita al signor Carson e alla signora Hughes e dice loro che un testimone si è fatto avanti: questi aveva visto qualcuno spingere Green sulla strada, ciò significa che non si era trattato di un incidente. Inoltre, Green aveva apparentemente detto ai membri della servitù della casa di Gillingham di aver litigato a Downton con il valletto John Bates. Sia Carson che Bates insistono sul fatto che non c'è mai stato un litigio durante la permanenza del crudele uomo a Downton.

Si scopre che Green ha stuprato diverse donne, alcune delle quali si sono fatte avanti per parlare del loro calvario. Secondo l'ispettore Vyner, le vittime di Green erano generalmente donne piccole e magre che gli davano poco o nessun incoraggiamento. Quando Anna viene mandata in carcere poiché identificata come colpevole della morte di Green, Bates dichiara di essere stato lui ad ucciderlo, così da liberare la moglie. La questione viene risolta anche grazie all'aiuto dei due domestici Phyllis Baxter e Joseph Molesley, che girano per decine di locali a York per dimostrare che Bates si trovava lì, e non a Piccadilly, il giorno dell'omicidio.

1925[]

Una delle vittime di Green confessa alle autorità la sua colpevolezza, il che scagiona Anna e Bates in maniera definitiva. La donna viene arrestata per omicidio colposo e invia le sue più sincere scuse ad Anna e Bates per non essersi subito dichiarata colpevole.

Navigazione[]

Questa pagina è collegata con il rispettivo articolo sulla wiki inglese.

Advertisement