Downton Abbey Italia Wiki
Advertisement
Downton Abbey Italia Wiki

Alfred Nugent è il nipote di Sarah O'Brien e ha lavorato come cameriere a Downton Abbey.

Biografia[]

Alfred ha combattuto nell'esercito durante la prima guerra mondiale. Dopo il suo congedo, è stato cameriere d'albergo. Proprio in quel periodo si interessò per la prima volta alla cucina.

Alfred desiderava avere una carriera in ambito culinario, ma sua zia Sarah lo dissuase, convincendolo a cercare un lavoro che gli avrebbe dato la promozione a maggiordomo.

1920-1921[]

Quando Carson inizia a lamentare la necessità di un nuovo cameriere, la O'Brien propone suo nipote Alfred, ma Carson respinge immediatamente. La O'Brien, dunque, lo chiede a Lady Grantham; la contessa lo dice a suo marito che, distratto, acconsente. Più tardi, Robert si accorge dell'arrivo di un nuovo cameriere e non ricorda di aver dato il suo consenso, ma stabilisce che non verranno più assunti nuovi domestici visti i suoi attuali problemi finanziari; tale decisione ha breve durata per via dei miglioramenti economici grazie all'eredità di Matthew Crawley.

Alfred viene quasi interrogato dal signor Carson, davanti alla signora Hughes, Thomas Barrow, Sarah O'Brien e Daisy. Il maggiordomo crede che Alfred sia troppo alto per essere un cameriere e non ritiene la sua precedente formazione sufficiente a servire a Downton Abbey. Ciononostante, la O'Brien risponde che oramai suo nipote ha il lavoro, dunque non c'è motivo di intervistarlo oltre. Lady Violet Crawley afferma di aver avuto l'impressione che il cameriere Alfred stesse camminando sui trampoli, durante una cena. Carson lo avvisa di lasciare che siano gli inservienti a porre il cibo sui loro piatti, dal momento che Alfred ha iniziato a servirli lui stesso. Nel frattempo arriva un nuovo cameriere, Jimmy Kent.

Alfred commette molti errori, ma spesso non è colpa sua; una volta, per esempio, Thomas gli indica uno smacchiatore, sapendo che avrebbe rovinato il tessuto (e infatti, così accade). Più tardi, Jimmy gli dice di mettere gli utensili da portata sul bordo del vassoio in modo da essere più maneggevoli, ma tale misura porta Violet a far cadere il cibo in grembo.

Alfred inizia una storia d'amore con la cameriera personale della signora Levinson, la signorina Reed. Dopo il ritorno di quest'ultima in America, Alfred ha la possibilità di conoscere meglio Daisy, che è innamorata di lui. L'arrivo di una nuova sguattera, Ivy Stuart, distoglie il cameriere dall'aiuto-cuoca. Anche la signora Patmore si accorge che sono tutti innamorati delle persone sbagliate. Il signor Carson, in seguito, inizia ad aiutare Alfred, avendo notato il suo carattere volenteroso. Jimmy si accorge che il maggiordomo preferisce il suo rivale a lui.

Una notte, Alfred vede Thomas baciare un addormentato James Kent. Sia lui che Jimmy sono scioccati dall'avvenimento e la O'Brien, che era arrabbiata con Thomas per il trattamento riservato ad Alfred e per aver diffuso la voce che se ne sarebbe andata, convince suo nipote ad informare il signor Carson. Viene dunque stabilito che Thomas sarà licenziato.

Alfred non crede che Jimmy approvasse il comportamento del signor Barrow; ma dopo aver scoperto che James, dopo molta resistenza, aveva ceduto e permesso di lasciare che Thomas venisse licenziato con buone referenze, telefona alla polizia. Tuttavia, quando l'ispettore Stanford arriva durante la partita di cricket, Lord Grantham convince Alfred a dire che si era sbagliato e che aveva telefonato mentre era un tantino alticcio.

1922-1923[]

Alfred invia ad Ivy un biglietto anonimo di San Valentino, ma lei pensa che l'abbia mandato Jimmy. Alfred sa, però, che James sta giocando con i suoi sentimenti solo per farlo ingelosire.

Quando sua zia, la signorina Sarah O'Brien, parte nel cuore della notte, è costretto a precisare che lui non ne sapeva niente. Un dì, come suggerito da Daisy, Alfred incontra Ivy e Jimmy che si baciano nella stanza degli stivali di Downton Abbey. Questo lo porta a desiderare ancora più ardentemente di andare via per lavorare in cucina; viene incoraggiato dalla signora Patmore, dalla signora Hughes e in particolare dal signor Carson, che lo loda come un gran lavoratore. Jimmy, invece, è tutt'altro che cortese, soprattutto dopo che Alfred riceve una lettera la quale lo informa di non essere stato accettato al corso. Il signor Carson lo esorta a continuare a lavorare sodo, a non arrendersi. Più tardi, tuttavia, uno dei candidati scelti si ritira e Alfred viene chiamato per sostituirlo. Dunque saluta Downton, ringraziando tutti per la loro gentilezza nei suoi confronti.

Tempo dopo, Alfred visita di nuovo la tenuta, dopo aver inviato una lettera ad Ivy che la informava di questo e del fatto che desiderava sposarla. Dal vivo, la sguattera rifiuta la proposta, ma i due si separano in amicizia; non solo con lei, ma Alfred si riconcilia anche con Daisy, la quale afferma di averlo amato, un tempo, ma che ora non è più così. Alfred dice di essere stato cieco e di non aver visto quanto lei era stata gentile con lui. Fatto ciò, Alfred lascia per sempre Downton Abbey.

Nel 1923 viene specificato che Alfred Nugent lavora al Ritz.

Navigazione[]

Questa pagina è collegata con il rispettivo articolo sulla wiki inglese.

Advertisement