Downton Abbey Italia Wiki
Advertisement
Downton Abbey Italia Wiki

"Vi sembro una che si 'gingilla' ?!" (Beryl Patmore a Charles Carson)

Beryl Patmore è la cuoca di Downton Abbey.

Biografia[]

Beryl ha due sorelle, di cui una è morta prima del 1912. La signora Patmore lavora come cuoca nella tenuta di Downton Abbey ed è spesso severa ed esigente, ma è anche una donna buona e gentile, oltre che una figura materna per molti domestici, di cui Daisy in particolare.

1912-1914[]

La signora Beryl Patmore gestisce severamente la sua cucina. Daisy cerca di mettersi alla prova e vorrebbe avere maggiori responsabilità, ma la signora Patmore non pensa che sia pronta.

Quando la cuoca comincia a soffrire di problemi alla vista, tenta di nasconderlo e se accade qualcosa finisce per incolpare Daisy, dicendo che è molto impacciata e che combina disastri. Il suo segreto viene, però, svelato quando la signora Patmore mette sale nel budino, anziché zucchero. Ella è disperata: non si è mai sentito parlare di una cuoca cieca e, dunque, teme per il suo futuro.

Robert Crawley decide di mandare la signora Patmore da un oculista di Londra al Moorfields Eye Hospital per un intervento chirurgico, al fine di ripristinare una buona vista. La cuoca è molto riconoscente, ma il suo entusiasmo viene meno quando scopre che, durante la sua assenza, sarà la cuoca di Isobel Crawley, la signora Bird, a preparare i pasti per la famiglia. Beryl chiede, dunque, a Daisy di tentare di sabotare i pasti della signora Bird per evitare che i Crawley decidano di tenere lei e di licenziare la Patmore.

Daisy prende troppo alla lettera la richiesta della cuoca e mette del sapone nella zuppa che pensava fosse per il piano di sopra. Per fortuna, il pasto è per i domestici e la signora Bird esige spiegazioni: a tal punto, la sguattera rivela tutto.

Quando la signora Patmore fa ritorno a Downton Abbey, si ritrova d'accordo con la signora Bird, sebbene non se lo aspettasse minimamente. Entrambe sono, infatti, dell'opinione che lavorando in cucina, dovrebbero avere loro stesse le chiavi della dispensa, non chiederle ad una governante.

1914-1919[]

Durante la guerra, la signora Patmore scopre che suo nipote, Archibald Philpotts, è scomparso al fronte. Desidera saperne di più, dunque fa appello a Lord Grantham e apprende che è stato fucilato per codardia. La cuoca è profondamente addolorata, ma non dice a nessuno della tragedia, se non nel tentativo di confortare Henry Lang il quale soffre di shock a causa della guerra a cui aveva preso parte. Lang pensa che non si tratti di un segreto, perciò lo annuncia durante una conversazione con gli altri domestici. Vergognandosi, la signora Patmore scappa via piangendo.

Daisy e Beryl aiutano Lady Sybil Crawley, che vorrebbe imparare a cucinare qualche piatto: visto il tempo di guerra, potrebbe tornarle utile.

Thomas Barrow cerca di diventare un fornitore di beni del mercato nero e la signora Patmore accetta di acquistare da lui solo se la torta che prepareranno usando i suoi campioni sarà di buona qualità. Sfortunatamente per Thomas, che ha perso tutti i soldi che aveva, le merci sono false e alterate e la signora Patmore non comprerà da lui.

1920-1921[]

Daisy vuole essere promossa da sguattera ad assistente cuoca e la signora Patmore le promette il suo sostegno.

Alfred Nugent viene assunto come nuovo cameriere e Daisy affronta con rabbia la cuoca, dicendole che è arrivato un nuovo domestico, ma non una nuova sguattera, come la signora Patmore le aveva assicurato. Beryl spiega a Daisy che Lord Grantham ha rifiutato di assumere nuovo personale, infatti non sa come il signor Carson sia stato in grado di dare lavoro ad un nuovo arrivato. Thomas consiglia a Daisy di scioperare, ma la signora Patmore la ignora e continua a lavorare, finché la giovane non si arrende.

La signora Hughes teme di avere un cancro e lo confessa alla Patmore, la quale si offre di accompagnarla, il giorno successivo, al Downton Cottage Hospital. Il dottor Clarkson riferisce che bisogna effettuare un'analisi, i cui risultati potrebbero arrivare anche dopo qualche settimana. In seguito alla visita, però, informa le due donne di aver trovato delle tracce: poche per confermare un cancro, ma abbastanza da non poterlo escludere. Nel frattempo, il medico consiglia alla governante di non lavorare troppo.

Downton si prepara per una cena importante e il signor Carson è esigente con la Hughes, la quale chiede alla signora Patmore di non parlare al maggiordomo della sua possibile malattia. Nel frattempo, il forno in cucina dà problemi e la cuoca realizza che nulla potrà essere preparato per cena (sebbene la signora Patmore sia riuscita a trattenere un poco del cibo che sarebbe stato mandato di sopra per mangiarlo con la servitù). La signora Martha Levinson, però, trova una soluzione alquanto insolita, ma piuttosto americana!

Il signor Carson riesce ad incontrare la signora Patmore da sola e ammette di aver parlato con il dottor Clarkson. La convince a dirgli che la signora Hughes potrebbe avere il cancro inducendola a pensare che il dottor Clarkson gli avesse già detto tutto. La preoccupazione del maggiordomo rende evidente che lui sa della malattia e la signora Hughes affronta la signora Patmore, la quale mente e dice che deve averlo scoperto da qualcun altro. Beryl accompagna di nuovo la governante dal medico per conoscere i risultati dell'analisi: la signora Hughes è sana. Tramite la cuoca, Carson viene a conoscenza dell'esito del test ed è molto felice per la signora Hughes, a tal punto che canta una canzone mentre lavora facendo sorridere la governante, che lo vede dal corridoio.

Daisy informa la signora Patmore dell'offerta del signor Mason, che le ha chiesto di andare e vivere con lui alla fattoria. La cuoca è molto felice per la sua assistente, ma triste perché potrebbe andar via da Downton.

Finalmente viene assunta una nuova sguattera, Ivy Stuart. Alfred e il nuovo cameriere Jimmy gironzolano continuamente in cucina per parlare con Daisy ma soprattutto con la nuova arrivata. La signora Patmore li allontana sempre dalla stanza. Quando Alfred mette gli occhi su Ivy scatenando la gelosia di Daisy, la signora Patmore consiglia alla sua collega di non trattarla duramente, perché in questo modo Alfred non si innamorerà certamente di lei. Inoltre, la signora Patmore dice a tutti e quattro che il loro problema è che sono tutti innamorati delle persone sbagliate.

Quando Ethel Parks, che ora lavora come nuova cuoca di Isobel Crawley, chiede una mano alla signora Patmore per preparare un pasto alle signore di Downton, Beryl accetta di aiutarla, a dispetto degli ordini del signor Carson di non andare a Crawley House senza permesso visti i precedenti "scandalosi" di Ethel.

Jos Tufton, un nuovo fornitore di Downton Abbey, inizia a corteggiare la signora Patmore e, col tempo, le chiede anche di sposarlo. La signora Hughes ha osservato i suoi modi da donnaiolo e informa la cuoca, che è sollevata, perché non voleva sposarlo. Entrambe sanno che ciò che al signor Tufton piace di Beryl, è la sua cucina.

1922-1923[]

La signora Patmore è sospettosa delle nuove moderne attrezzature da cucina che Daisy inizia ad usare, così come della macchina da cucire della nuova cameriera personale Baxter e come il frigorifero voluto da Lady Grantham. Nel giorno di San Valentino, le invia un biglietto anonimo. Daisy all'inizio pensa che l'abbia inviato Alfred, ma dopo che la verità viene fuori, Daisy afferma di essere felice di avere almeno un'amica, visto che non possiede ammiratori.

Quando Alfred pensa di lasciare Downton per perseguire i suoi sogni di diventare uno chef, la signora Patmore dice a Daisy che probabilmente è un bene che se ne vada, perché lei è stata innamorata a senso unico per troppo tempo.

1924[]

La signora Patmore sostiene Daisy nella sua volontà di migliorarsi e assume Sarah Bunting, un'insegnante di matematica alla Downton School e anche amica di Tom Branson, per fare da tutor a Daisy nei suoi studi.

Beryl viene a sapere che verrà eretto un memoriale di guerra nel villaggio di Downton, ma suo nipote, Archie Phillpotts, non ha diritto ad essere ricordato con il monumento poiché era stato fucilato per codardia. La signora Patmore è ferita e chiede aiuto sia al signor Carson che a Lord Grantham, dicendo che suo nipote si era subito arruolato nell'esercito. Dal momento che Carson non ritiene che sia giusto nei confronti di coloro che hanno combattuto fino alla morte, la signora Patmore si arrende e, con il cuore spezzato, decide di non partecipare all'inaugurazione del memoriale. Lord Grantham, però, le chiede comunque di venire, senza spiegarle il motivo.

In seguito alla mostra del monumento, il conte Robert mostra un'ulteriore targa per il ricordo di Archibald Phillpotts, un giovane coraggioso fucilato in battaglia. La signora Patmore è profondamente toccata e dice che sua sorella sarà felice di saperlo.

1925[]

La signora Hughes è nervosa per le sue imminenti nozze e chiede alla signora Patmore di parlare con Carson delle sue intenzioni, in particolare se vuole un "matrimonio completo" o se sarebbe felice di vivere, come dice la signora Patmore, "come fratello e sorella". La signora Patmore agisce, ma è molto a disagio e riesce a parlare con il maggiordomo del delicato argomento solo dopo il primo tentativo. Più tardi, lei e la signora Hughes discutono della sua risposta.

Viene completata la costruzione del cottage della signora Patmore, che descrive con orgoglio i suoi piani per il bed and breakfast alla signora Hughes. Fino a quando non si ritirerà da Downton, sarà sua nipote a gestirlo.

1927[]

Il re e la regina d'Inghilterra sono ospiti a Downton Abbey durante il loro viaggio nello Yorkshire. Il personale reale esige di dover servire le loro maestà e non permette alla servitù della tenuta di svolgere il proprio lavoro. La stessa signora Patmore si sente in colpa quando va dal signor Bakewell, giacché egli è convinto che gli ingredienti che la cuoca sta acquistando sfameranno il re e la regina. Gli acquisti della signora Patmore sono, infatti, destinati alla servitù, ma Daisy non vuole smontare il suo momento di gloria e lo asseconda.

La signora Patmore partecipa, insieme agli altri domestici, alla "rivolta" attuata da Anna e John Bates per riprendere il proprio posto. E' proprio lei che prepara la cena per il Re George e la Regina Mary, che sono al tavolo con Lord Grantham, Lady Grantham e il resto della famiglia. Il signor Molesley ci tiene a rendere noto alle loro maestà che la cena è stata preparata dalla signora Patmore, e non dal cuoco reale Monsieur Courbet.

1928[]

La signora Patmore è presente al matrimonio di Tom Branson con Lucy Smith e rimane a Downton Abbey durante le riprese di un film con il regista Jack Barber e mentre alcuni membri della famiglia sono partiti nel sud della Francia.

Dal momento che Daisy ed Andy desiderano un po' di riservatezza ora che sono sposati e che vivono nella fattoria con il signor Mason, l'aiuto-cuoca tenta di riaccendere la vecchia cotta della signora Patmore nei confronti del signor Mason, e ci riesce con successo. I due si incontrano quando il personale di Downton è chiamato a registrare una scena nella sala da pranzo di Lord Grantham e stabiliscono che vivranno assieme nel piccolo cottage della cuoca e che lasceranno la fattoria a Daisy ed Andrew.

La signora Patmore assiste, tramite un microfono della regia, alla proposta di matrimonio che Molesley fa alla signorina Baxter, inconsapevoli di essere ascoltati da lei, dai domestici, dalla regia e dalla famiglia. Poco tempo dopo, prende parte al funerale della contessa madre Violet Crawley.

Navigazione[]

Questa pagina è collegata con il rispettivo articolo sulla wiki inglese.

Advertisement