Downton Abbey Italia Wiki
Advertisement
Downton Abbey Italia Wiki

Daniel Aldridge, barone Sinderby, è il padre di Atticus Aldridge e il marito di Rachel Aldridge.

Biografia[]

Gli antenati di Lord Sinderby provenivano dalla Russia. In Inghilterra fecero fortuna e acquisirono il titolo di Sinderby. Daniel Aldridge stesso è una figura di spicco nella comunità ebraica inglese, orgoglioso della sua fede e dei successi della sua famiglia. Suo nonno ha cambiato il nome della famiglia in Aldridge. Lui stesso aveva preso in considerazione l'idea di modificarlo di nuovo, ma la sua famiglia sentiva di essere inglese voleva rimanere tale, dunque tale cambiamento non fu effettuato.

Ad un certo punto dopo il suo matrimonio con Rachel, Lord Sinderby ha una relazione con Diana Clark, con cui ha un figlio illegittimo: Daniel.

1924[]

Lord Sinderby e sua moglie fanno la conoscenza della famiglia Crawley tramite la cugina Lady Rose MacClare, che ha conosciuto il figlio di Lord Sinderby, Atticus. Successivamente invitato a Downton con sua moglie e suo figlio, Daniel parla con Lady Grantham del suo padre ebreo, Isidore Levinson.

Lord Sinderby, a differenza di sua moglie, non approva il crescente attaccamento di suo figlio a Rose e il loro eventuale fidanzamento, perché non desidera che Atticus si sposi per via della fede differente. Come spiega lui stesso, tutti i figli che Atticus avrà con Rose non saranno ebrei (perché nell'ebraismo un bambino è considerato ebreo solo se la madre è ebrea, anche se Atticus insiste che i loro figli cresceranno conoscendo entrambe le religioni, e che potrebbero convertirsi al giudaismo, se mai lo desidereranno).

Quando Atticus viene incastrato all'addio al celibato, lui e altri in entrambe le famiglie sospettano che Lord Sinderby possa essere responsabile. Il padre di Atticus lo nega (poiché in realtà, la colpevole è la madre di Rose, che non approvava che lo sposo di sua figlia fosse ebreo). Successivamente Rose ammette che un atto del genere non rientra nello stile di Lord Sinderby, il quale è contrariato quando scopre che i genitori di Rose chiederanno il divorzio. Sua moglie lo ferma e gli dice che se cercherà di fermare le nozze di suo figlio, allora lo lascerà e quello sì che sarà uno scandalo degno di questo nome.

Nello stesso anno, Lord Sinderby affitta Brancaster Castle nel Northumberland e invita lì la famiglia Crawley per la stagione di caccia. Porta con la sua famiglia il suo maggiordomo, Stowell. Mary Crawley chiede a Barrow di provare a umiliare Stowell dopo che quest'ultimo ha trattato ripetutamente Tom Branson in modo scortese a causa delle sue origini, che vuole fargli pesare. Più tardi, dopo aver ricevuto una cena blanda a causa di una lettera falsa data al cuoco, Lord Sinderby è sconvolto e irritato quando Stowell gli risponde in modo irrispettoso.

Più tardi, una giovane donna di nome Diana Clark si presenta ad un tè pomeridiano alla tenuta. Lady Rose nota il forte imbarazzo di Lord Sinderby e comprende che qualcosa non va, dunque interviene in suo favore e lo salva dal ridicolo e dall'imbarazzo, presentando Diana come una sua cara amica invitata alla festa. Viene rivelato che Diana è stata l'amante di Daniel Aldridge e, con lei, c'è anche il loro figlioletto illegittimo, Daniel. Lord Sinderby quindi chiama a sé Robert, Lady Rose e Lady Mary, si scusa con loro e li ringrazia per aver interceduto in suo favore; chiede loro di mantenere il segreto e quelli accettano. Grazie a questo evento, Lord Sinderby acquista fiducia in Rose e comincia a rispettarla.

Navigazione[]

Questa pagina è collegata con il rispettivo articolo sulla wiki inglese.

Advertisement