Downton Abbey Italia Wiki
Advertisement
Downton Abbey Italia Wiki

Template:EpisodioL'episodio 3.07 è il settimo episodio della terza stagione di ᴅᴏᴡɴᴛᴏɴ ᴀʙʙᴇʏ. È andato in onda per la prima volta il 28 ottobre 2012 su ITV nel Regno Unito.

Sinossi[]

Autunno 1920. Anna e Bates possono finalmente riunirsi, mentre le dimissioni di Jarvis portano Violet a proporre un nuovo amministratore per la tenuta. Gli attriti tra Alfred e Jimmy continuano, così come quelli tra Ivy e Daisy.

Trama[]

Il signor Bates viene condotto da una guardia fuori dalla prigione. Anna lo aspetta ansiosamente e, appena lo vede, corre ad abbracciarlo e salgono assieme in macchina.

I domestici sono a colazione. Jimmy chiede se dovrebbero evitare di parlare della prigionia, ma Bates arriva in quell'esatto momento e risponde che non è necessario. Tutti danno il bentornato al valletto e lo informano sulle novità durante la sua assenza. Thomas spera ancora di essere mantenuto come valletto di sua signoria.

Al piano di sopra, Edith ha ricevuto un'altra lettera dal direttore del giornale, il signor Gregson, che le offre il lavoro come editorialista. Lord Grantham è contrario all'idea, mentre Matthew la sostiene. Questi ultimi due parlano poi dell'incontro che avranno più tardi con l'amministratore della proprietà, il signor Jarvis, per discutere del futuro di Downton Abbey. Robert se ne va, non contento della conversazione. Incontra Bates nella sala grande ed esprime la sua felicità per averlo nuovamente alla tenuta. Lord Grantham gli consiglia, nel frattempo, di riposare, leggere o iniziare a preparare un cottage dove andare a vivere con Anna.

La contessa vedova Violet parla con Isobel. Le spiega che, nonostante fosse rimasta a pranzo quando Robert aveva chiesto di andarsene, è contraria all'assunzione di Ethel, poiché se venisse scoperto che un'ex prostituta lavora a Crawley House, sarebbero tutti esposti allo scandalo.

Al piano di sotto, Alfred e Jimmy sono ancora in competizione per il lavoro di primo cameriere, poiché il signor Carson non ha ancora deciso chi otterrà la posizione. Alfred chiede ad Ivy di andare allo spettacolo con il permesso della signora Hughes, ma siccome né la governante né Ivy stessa vogliono che la sguattera resti sola con lui, propongono ad una o due cameriere, Madge o Alice, di andare con loro. Daisy continua ad essere scortese con la sguattera.

Il signor Jarvis è completamente contrario ai piani per apportare grandi cambiamenti al modo in cui viene gestita la proprietà, e anche Lord Grantham è arrabbiato. Entrambi mettono in dubbio le spese per i nuovi macchinari e le qualifiche professionali di Matthew. Intanto, Violet vede Ethel in lacrime per le strade del villaggio di Downton, mentre torna a casa con la spesa. La contessa madre, poi, pranza con la nipote Edith, la quale chiede alla nonna di parlare con Robert e di assecondare il suo desiderio di diventare giornalista, ricordandole che è stata una sua idea trovare qualcosa di utile da fare. La contessa è d'accordo, ma vuole un favore in cambio. Ethel dice ad Isobel che la moglie del droghiere in città si è rifiutata di servirla e la signora Crawley è contraria all'atteggiamento del venditore. James fa commenti sprezzanti sul sogno di Alfred (lavorare in cucina) e il signor Carson non è contento del comportamento di Jimmy, così chiede ad Alfred di servire come primo cameriere. Mary va a trovare Tom e Sybbie nella stanza dei bambini, dove rivela che i preparativi per il Battesimo sono terminati. Branson dice che suo fratello Kieran verrà alla cerimonia e sarà nominato padrino. Quando assicura a Mary che Kieran, un "diamante grezzo", soggiornerà nel villaggio, lei insiste dicendo che deve restare a casa e che lei ama i diamanti.

Bates e Anna fanno una passeggiata e visitano i cottage. Parlano di come Bates abbia vinto la lunga battaglia con Thomas, che presto dovrà andarsene. Sarah O'Brien vede parlare Barrow e Jimmy e, dopo che quest'ultimo se ne va, lascia intendere a Thomas che James ha una cotta per lui. Al piano di sopra, Jimmy offre aiuto ad Alfred, dicendogli di porre gli utensili da portata sul bordo del piatto che Alfred sta trasportando, così i commensali possono servirsi più facilmente. Tuttavia, Violet urta la posata nel vassoio di Alfred e il cibo le cade addosso: il signor Carson dice a James di prendere il piatto di pesce, mentre Alfred reprime la sua rabbia. Più tardi, quest'ultimo accusa James di averlo fatto apposta. La discussione va avanti finché non si rendono conto che è ora di andare a vedere il film.

A cena, la vedova mantiene la sua promessa ad Edith e la sostiene nel suo desiderio di diventare giornalista. Tom annuncia i piani per il battesimo, con grande dispiacere di Robert, poiché è ancora contrario alla decisione anche se non la combatte più attivamente. Dopo cena, Mary e Matthew parlano del motivo per cui lei non è ancora rimasta incinta. Matthew teme che il problema sia il risultato delle sue ferite di guerra. Jimmy parla con Thomas; teme che il signor Carson preferisca Alfred a lui: spesso si sente come "Jimmy contra mundum". Thomas non è d'accordo e dice in modo disinvolto: "Però piaci a me". Dopo, James va a dormire e arriva la O'Brien, che dice di aver capito che tra i due c'è qualcosa. Thomas le dice che si sbaglia, ma lei si comporta come se fosse una certezza e lui sta fingendo. Thomas alla fine sale nella sua stanza, nervoso. Alfred e Ivy stanno tornando a casa. Parlano di attrici famose e persone che hanno i loro nomi, poi Ivy tira fuori Jimmy e l'amico improvvisamente dice che a James non importa di lei, ma lei afferma di non crederci fino a quando non glielo sente dire personalmente.

Thomas entra nella stanza di Jimmy e lo fissa mentre dorme. Seduto sul letto bacia appassionatamente il collega che si sveglia proprio mentre Alfred apre la porta. James respinge subito Thomas e gli chiede arrabbiato cosa stesse facendo. Thomas era convinto che James provasse dei sentimenti per lui, e l'altro lo nega fortemente, preoccupato per cosa possa pensare Alfred. Intanto, Barrow viene mandato fuori dalla camera da letto e Carson, turbato per aver sentito qualcuno alzare la voce, spunta nel corridoio mentre Thomas gli dice che James ha solo avuto un incubo.

Il giorno dopo, Thomas, James e Alfred si guardano ma non si parlano. La signora Hughes, Molesley, Carson, Anna e la O'Brien chiedono loro quale sia il problema, ma nessuno dei tre dà una risposta ben definita, dicendo solo "niente, davvero" o "chiedete al signor Barrow". Edith va al giornale e incontra l'editore, Michael Gregson. Scherzano assieme e lui la invita a pranzo il giorno dopo, per parlare.

Matthew, Mary e Tom parlano di risarcire gli inquilini per la loro terra e di impegnarsi in un'impresa agricola più grande. Branson dice a Lady Violet che suo padre era un allevatore di pecore, quindi ne sa qualcosa. Cora si chiede perché Robert sia così arrabbiato con Matthew, quando ha detto che voleva condividere la gestione della tenuta con lui. Robert la accusa di non sostenerlo. Il giorno successivo alla riunione, Murray, l'avvocato di Lord Grantham, sostiene Matthew e racconta una storia di denaro sprecato versato nella tenuta. Matthew dice che il modo in cui è stata gestita la proprietà è stato uno spreco. Il consulente Jarvis prende queste come accuse di incompetenza e chiede le dimissioni. Matthew cerca di scusarsi, ma l'altro gli augura buona fortuna e se ne va.

Kieran Branson arriva e scende in Sala domestici, mentre Alfred sale per avvisare Tom Branson e Lady Mary. I due arrivano e trovano Kieran che racconta barzellette alla servitù. Lady Mary gli dice di salire al piano di sopra per essere presentato agli altri, per vedere la sua stanza e per cambiarsi. Kieran dice al fratello che dovrebbero mangiare entrambi con la servitù, ma un Tom molto severo lo informa che sono stati gentilmente invitati da sua suocera, Lady Cora, e lui non gli permetterà di mancarle di rispetto; gli ordina di muoversi. Dopo che se ne sono andati, il signor Carson fa un raro complimento su Tom e sul suo rispetto per sua signoria. La signora Hughes, Anna e Bates, che hanno sentito, rimangono sorridenti e sorpresi.

Matthew dice a Mary che Jarvis si è licenziato e quindi tutta la responsabilità di gestire la tenuta sarà sua. La O'Brien parla con Alfred e insiste dicendogli di andare dal signor Carson per informarlo di ciò che ha visto nella stanza di Jimmy. Robert esprime le sue intenzioni di non andare al battesimo, ma Tom ribatte che Sybil lo vorrebbe lì e che lo amava con tutto il cuore. Di fronte a questo argomento, Robert non può rifiutare. Nel frattempo, Edith annuncia di aver accettato il lavoro al giornale. La contessa vedova dice a Isobel di aver pubblicato un annuncio sul giornale per Ethel. Chiede alla signora Hughes di esprimere la sua opinione, e lei concorda sul fatto che un nuovo lavoro, in un posto nuovo, con un riferimento adeguato sarebbe meglio per Ethel, che così facendo non sarà maltrattata dalla gente e vivrà più felicemente. Violet, la signora Hughes e Edith concordano su questo, mentre Isobel conferma che la decisione spetta alla ragazza.

Alfred va dal signor Carson per accusare Thomas e il maggiordomo afferma che possono sempre contare su sua zia Sarah O'Brien per avere un punto di vista ingeneroso e gli consiglia di non proferire parola dell'accaduto nella sala domestici.

La contessa vedova Violet Crawley parla con Robert di Jarvis, che si è dimesso. Robert non è sicuro di quando se ne andrà, ma dice che è un pessimo avvenimento dopo quarant'anni di servizio. Violet non è sicura che la sua partenza sia una brutta cosa e propone una soluzione a molti dei loro problemi: dare il lavoro di Jarvis a Tom Branson, che è anche abbastanza esperto in materia avendo un padre agricoltore. Robert non è inizialmente d'accordo, mentre Cora sì. Gli dice di pensare a Sybbie; l'alternativa è che l'unica nipote di Robert cresca in un garage "con quello scimmione gonfio di birra" (Kieran Branson). Cora precisa che lo devono a Sybil; a questo punto, Lord Grantham accetta.

Il signor Carson si confronta con Thomas sulle accuse mosse contro di lui e gli ricorda che si tratta di un reato penale. Barrow replica che non è successo nulla, ma Carson afferma che lui sperava, comunque, che succedesse qualcosa e Thomas dice che sperare non è contro la legge; non nega quello che è successo e, anzi, riconosce che non ha difese, tranne il poter dire che era molto attratto da James e aveva avuto l'impressione che la cosa fosse reciproca, ma si sbagliava. Il signor Carson sembra a disagio nell'ascoltare quella spiegazione e chiede come abbia potuto commettere un simile errore. Barrow spiega che James è totalmente innocente e il maggiordomo afferma che deve pensare e anche scoprire cosa fare con James, poiché non esclude che quest'ultimo si recherà dalla polizia (anche se Carson stesso non lo vorrebbe, perché rovinerebbe la dignità della famiglia).

Sybbie viene battezzata e vengono scattate delle foto davanti alla chiesa. Tom parla dei suoi dubbi di essere in grado di gestire le sue nuove responsabilità come gestore di una proprietà così grande, ma Matthew è fiducioso. Un fotografo ottiene una fotografia di tutta la famiglia, poi una con Robert, Violet, Sybbie e padre Dominic, il prete cattolico che ha battezzato la piccina. Questo mette a disagio Robert e Violet e, a questo punto, Cora chiede scherzosamente al marito se ha paura che il prete lo converta mentre è girato di spalle.

Cast[]

Navigazione[]

Questa pagina è collegata con il rispettivo articolo sulla wiki inglese.

Advertisement