Downton Abbey Italia Wiki
Advertisement
Downton Abbey Italia Wiki

Template:EpisodioL'episodio 4.02 è il secondo episodio della quarta stagione di ᴅᴏᴡɴᴛᴏɴ ᴀʙʙᴇʏ. È andato in onda per la prima volta il 29 settembre 2013 su ITV nel Regno Unito.

Sinossi[]

Marzo 1922. Mary sta uscendo lentamente dal lutto, mentre viene trovata un'interessante lettera di Matthew. Edna inizia poco bene il suo nuovo lavoro, mentre Bates trova il modo per aiutare Molesley. Carson ha l'opportunità di incontrare il suo vecchio amico e Rose si mette in una situazione difficoltosa. Edith è contenta per ciò che Michael Gregson ha da dirle.

Trama[]

La signora Hughes riceve una lettera da Gwen, una cameriera presente nella prima stagione, sulla quale è scritto che si è sposata; ella era stata aiutata da Lady Sybil a trovare un lavoro come segretaria prima della guerra. Anna si rallegra per la notizia e suggerisce di inviarle un biglietto di auguri firmato da tutti. Edna e Thomas hanno una breve discussione; hanno alcune cose in comune. Viene consegnato un pacco indirizzato a Lady Mary e la signora Hughes fa notare al signor Carson che proviene dall'ufficio di Matthew. Suggerisce che qualcun altro ne veda il contenuto prima della lady, nel caso in cui qualcosa possa farla piangere. Dunque la scatola viene mostrata a Robert che, mentre guarda un libro trovato dentro di essa, lascia cadere un foglio di carta piegato.

Jimmy legge un articolo sul giornale al personale della cucina su uno spettacolo in arrivo al Theatre Royal di York. Ivy afferma di non essere mai stata a teatro. Robert mostra a Violet la lettera che ha trovato: è stata scritta da Matthew, che voleva che Mary fosse la sua erede universale, il che cambia tutto nell'eredità della gestione della tenuta. Lord Grantham si chiede se dovrebbe mostrarlo alla figlia, poiché non è sicuro che la lettera sia uno status legale e non vorrebbe aumentare le speranze di Mary. Vuole inviarlo all'avvocato Murray per farlo esaminare, ma Violet insiste che lo dia alla giovane vedova prima di chiunque altro.

Il dottor Clarkson sta lasciando Crawley House dopo aver visitato il signor Charles Grigg. La signora Hughes lo accompagna alla porta prima che Isobel la chiami di sopra. Grigg chiede se Carson ha detto qualcosa su di lui e la signora Hughes tenta di dire un'innocente bugia, ma viene interrotta da Grigg stesso, che sospetta che l'ex collega non le abbia riferito nulla.

Alfred e Daisy parlano e lavorano in cucina. Le dice che gli piacerebbe molto che James dicesse ad Ivy che non è veramente interessato a lei, perché lo fa solo per farlo ingelosire. La signora Patmore ha problemi a procurarsi del pesce, il che significa che dovrà andare a Tuttles, York. Tuttavia, vi si recherà Jimmy. Mentre Anna sta camminando nel villaggio, incontra il signor Molesley che lavora sulla strada. Sembra vergognarsi della sua situazione, poiché ha perso il lavoro da quando Matthew è morto, da allora non ha guadagnato un centesimo e ha debiti con diverse persone del villaggio. Anna è molto comprensiva e si offre di aiutarlo e dargli dei soldi, ma lui rifiuta educatamente e la ringrazia.

Prima di scendere, Robert chiama Mary e le consegna la lettera. Anna parla con il signor Bates del signor Molesley e di come vederlo in quella situazione la sconvolga profondamente. In salotto, poco prima di cena, Robert annuncia la scoperta della lettera di Matthew e la legge a tutti. Essa era stata scritta prima che la famiglia andasse a Duneagle Castle, dunque mentre Mary era incinta. Matthew si rivolse, dunque, direttamente alla moglie comunicandole i suoi desideri, poiché non aveva ancora scritto un testamento. La fine della lettera fa singhiozzare Mary, poiché diventa più personale.

Durante la cena, la famiglia parla della missiva. Robert dice a Mary tutto ciò che dovrà fare e il carico di lavoro che riceverà se erediterà la parte di Matthew nella proprietà. È piuttosto duro al riguardo e le tende un'imboscata lanciandole tutte le questioni da considerare. Tom e Isobel cercano di difendere Mary che è stata colta alla sprovvista. Violet fa notare a Robert che lui pensa che la lettera non sia valida, poiché vorrebbe gestire la tenuta da solo.

Edna mostra a Thomas uno dei vestiti di Cora, che ha distrattamente bruciato con il ferro. Thomas dice che andrà bene se farà come le dice. Il signor Bates, intanto, incontra Anna per i corridoi e lei gli suggerisce di chiedere ad alcune persone del villaggio di firmare la lettera per Gwen, come i Bakewell e il signor Molesley. Isobel e la signora Hughes stanno parlando di un possibile lavoro per Grigg a Belfast come custode di un teatro dell'opera; discutono anche delle ultime parole scritte di Matthew. Mentre Mary si prepara per andare a letto, è possibile vedere una foto del suo matrimonio e il cagnolino di pezza che lei aveva dato a Matthew in guerra. La lady racconta ad Anna quanto suo padre sia stato duro con lei a cena e si chiede se sarà in grado di gestire la tenuta da solo. Anna va nella camera da letto di Lady Rose per mostrarle alcune delle cinture di Lady Mary. Rose le domanda di accompagnarla in un locale a York. Anna si rifiuta a meno che non chieda a Lady Mary, ma la giovane risponde che, così, sarebbe obbligata a dirlo a Cora.

Edna mostra a sua signoria il capo di abbigliamento che ha rovinato, ma si rifiuta di dirle chi l'ha fatto, il che la delude. La signora Hughes entra nell'ufficio del signor Carson mentre sta sfogliando alcuni vecchi fogli. Trova una foto di una ragazza di nome Alice Neal, che era la sua cotta di quando era ragazzo. Il signor Bates va a casa della contessa madre al fine di chiedere soldi per aiutare il signor Molesley (letteralmente, dice: "Sono qui per il signor Molesley, il giovane"- e lei risponde: "Così lo fate sembrare un filosofo greco").

Quando incontra sua signoria nella sala grande, Thomas le dice indirettamente che Anna ha rovinato i suoi vestiti di proposito per mettere nei guai Edna, il che la sorprende molto. Mentre si veste, Mary chiede ad Anna di passarle il suo profumo. Distrattamente, lasciano cadere tutto sul tappeto della camera da letto. Anna si offre di andare a York e prenderne dell'altro e approfitta del discorso per chiederle se le è permesso accompagnare Rose a quel locale e la lady approva.

Il signor Bates va a casa del signor Molesley e gli chiede una firma per Gwen, nonostante Molesley dica che la conosceva a malapena. Mary e Tom vengono chiamati a Dower House, dove Violet consiglia a Tom di portare Mary a fare un giro della tenuta per approfondirne la conoscenza. Isobel chiama il signor Carson per dirgli che il signor Charles Grigg sta partendo per Belfast e che sarebbe la sua ultima possibilità di vederlo. Il maggiordomo non vuole cambiare idea. Edith è a Londra da Gregson, che dice di essere in grado di divorziare da sua moglie in Germania: dovrebbe essere un cittadino tedesco, il che significa che dovrà vivere lì per un po'. È disposto a farlo per Edith. Lei suggerisce di visitare Downton per conoscere bene la famiglia. Lo invita a una festa in casa il mese successivo.

Jimmy sta passeggiando al mercato di York e vede Anna e Lady Rose vicine ed entrare nel locale. Rose attira un giovane che le chiede di ballare. Jimmy entra e chiede alla signora Bates di ballare: lei accetta dicendo che devono tenere d'occhio Rose allo stesso tempo. Intanto, la giovane lady mente sul suo stato e dice che lavora come domestica a Downton Abbey, fingendo anche un accento della classe operaia. Tom e Mary sono in giro, come consigliato dalla contessa madre. Bates, in Sala domestici, dice di voler saldare un vecchio debito con Molesley, il quale è visibilmente confuso e non ricorda di avergli mai prestato soldi. Tuttavia, Bates gli mostra la firma che aveva posto su un documento e Molesley non può negare che quella è la sua calligrafia. La firma era, in realtà, stata posta da John Bates stesso, che l'aveva falsificata copiando quella che Molesley aveva posto sulla lettera per Gwen. Dunque gli dà trenta sterline e l'altro guarda un po' i soldi e un po' la firma, ancora confuso perché non ricorda di nessun debito.

Nel locale di York, un uomo apparentemente ubriaco si avvicina a Rose chiedendole di ballare mentre lei è con un altro. Scoppia una rissa tra i due uomini e Rose, Anna e Jimmy escono rapidamente dall'edificio.

Jimmy chiede al signor Carson se può portare Ivy a teatro. Più tardi, la governante dice a Carson che il Charles Grigg prenderà il treno delle undici la mattina dopo e lei gli suggerisce di parlargli prima che se ne vada per sempre. Prima che suoni il gong, Ivy è entusiasta di andare a teatro con Jimmy, mentre Alfred è piuttosto arrabbiato e geloso.

Sam Thawley, che ha ballato nel locale con Rose, fa visita a Downton Abbey. Thomas apre la porta, ma non capisce perché stia cercando la cameriera Rose. Anna, fortunatamente, si trova da quelle parti e vede la scena, prendendo subito in mano la situazione e cercando di sbarazzarsi di lui, che insiste per vedere Rose, così lei va a chiamarla. Con l'aiuto di Anna, la lady indossa un vestito da cameriera e mente a Sam, dicendogli che ha dei giovani che le ronzano attorno e che non glielo aveva detto per non rovinare il loro ballo. Quindi lo congeda, salutandolo con un bacio e dicendogli che troverà una donna adatta. Prima di andare a cena, Robert conferma che la lettera di Matthew funge da testamento e quindi Mary possiede metà della proprietà.

Il signor Carson sta contemplando la foto di Alice Neal nel suo ufficio; la mattina dopo, mentre il signor Grigg arriva alla stazione con Isobel e la signora Hughes, Carson esce fuori da una nuvola di fumo emessa da un treno e si avvicina al suo ex compagno di teatro. Parlano da soli insieme e Grigg gli dice che Alice Neal si era sposato con lui, ma aveva rimpianto la sua decisione, affermando che l'unico vero amore della sua vita era Charles Carson. Era morta cinque anni prima. I due uomini, dunque, si salutano da amici.

Cast[]


Navigazione[]

Questa pagina è collegata con il rispettivo articolo sulla wiki inglese.

Advertisement