Downton Abbey Italia Wiki
Advertisement
Downton Abbey Italia Wiki

Template:EpisodioL'episodio 4.07 è il settimo episodio della quarta stagione di ᴅᴏᴡɴᴛᴏɴ ᴀʙʙᴇʏ. È andato in onda per la prima volta il 3 novembre 2013 su ITV nel Regno Unito.

Sinossi[]

Luglio 1922. Violet si ammala, ma non si perde d'animo e continua a combattere Isobel. Alfred ritorna a Downton Abbey per salutare, mentre Mary stringe un'improbabile amicizia con Charles Blake. Tom fa una nuova conoscenza e la signora Hughes affronta Alex Green, il quale è tornato alla tenuta con Lord Gillingham. Edith deve dare alla zia Rosamund una notizia.

Trama[]

Bates non vuole accompagnare Robert in America, perché non vuole lasciare Anna da sola in una situazione come questa, tuttavia la moglie gli dice che non può rischiare di perdere il posto per lei. La signora Hughes chiede a Lady Mary se è possibile non far andare Bates in America e si sente costretta a dover confessare nuovamente la questione e stavolta a lei, perché risponde di non poterli aiutare se non conosce i fatti. Dopodiché, Mary va a dire al padre di portare Thomas ma non gli può rivelare la motivazione, dice solo che se glielo rivelasse sarebbe d'accordo con lei.

Blake e Napier resteranno a Downton Abbey ancora per qualche settimana per ultimare il lavoro, mentre discutono sull'arrivo dei maiali nella tenuta. Quando tutti sono fuori dalla porta d'ingresso per assistere alla partenza di Lord Grantham, Molesley vede Thomas parlare con la signorina Baxter e dirle di volere un resoconto completo della situazione quando tornerà. Lady Violet non si sente molto bene, perciò, tossendo, chiede a Carson di portare una macchina per condurla a Dower House. Edith non ha ancora notizie di Michael Gregson, o meglio, sa solo che si è recato a Monaco, si è registrato in albergo e che dopo è uscito ma senza più ritornare. Cora la consola, dicendole di non perdere la speranza e di andare un po' a Londra, per distrarsi. Carson giunge in cucina con una lettera di Alfred in mano, sulla quale c'è scritto che si trova bene e che, poiché il padre sta male, passerà a trovarlo e, di conseguenza, farà un salto a Downton per salutare, sebbene, più tardi, la signora Patmore e la signora Hughes chiedano al maggiordomo di evitare che si faccia vedere, perché Ivy e Daisy riprenderanno a fare i musi lunghi e a piangere. Rose chiede a Cora di andare a Londra con Edith, giacché vorrebbe incontrare delle persone e potrebbe tenere un po' di allegria alla cugina. Evelyn Napier dice a Mary che Blake la vede come una che si dà diverse arie e lei gli chiede se ha preso le sue difese: Evelyn risponde di sì, ma aggiunge che Blake ha risposto che quando parla di Mary non è mai obiettivo. Molesley chiede a Baxter di che cosa parlava Thomas quando le domandava del resoconto, ma lei risponde che non era nulla di importante.

Lady Violet è al letto e Isobel va a farle visita e il dottore annuncia che si tratta di una bronchite. Poiché tutte le infermiere sono assai impegnate a causa dello stesso virus in circolazione, Isobel si propone di stare con la cugina e di aiutarla a guarire. Carson, su consiglio della signora Hughes, incontra Alfred e gli dice di non recarsi in casa perché c'è l'influenza in giro e non vuole che manchi al suo corso. Violet non si arrende nemmeno a letto malata e dice che la sua infermiera chiacchiera troppo e ne chiede un'altra (intanto, il dottor Clarkson che è passato a controllare e Isobel si lanciano uno sguardo e lui ridacchia). Precedentemente, la signora Crawley aveva proposto a Tom di andare ad un comizio politico a Ripon, ma lei non può recarvisi più a causa della malattia della contessa madre.

A Londra, Rosamund consola Edith, ancora, giustamente, molto preoccupata, ma questa volta anche per un altro motivo: aspetta un bambino. La giovane non è convinta di volerlo far nascere e Rosamund le consiglia di non abortire, ma Edith dice di averci riflettuto già tanto, essendo il figlio dell'uomo che ama. Rosamund in lacrime decide che la accompagnerà in uno studio dove si occupano della questione. Rose è in barca con Jack Ross, dove si baciano.

I suini sono arrivati a Downton e Blake propone a Mary di andare a vederli quella sera. Tom è al comizio, dove una donna lo invita a sedersi accanto a lei perché c'è una sedia vuota e i due parlano un po' dei loro interessi politici. Ella è un'insegnante, di nome Sarah Bunting Più tardi, Mary e Charles Blake vedono un maiale nel recinto in procinto di morire, perché disidratato: il contenitore dell'acqua è stato rovesciato dagli stessi suini. Allora entrambi prendono dei secchi e provvedono a rimediare, rimanendo lì fino a sera. Sono entrambi sporchi di fango dalla testa ai piedi e, quando finiscono, si siedono su delle panche. Lui le porge un cappotto asciutto e lei sembra essere un po' meno irritante nei suoi confronti, fino a quando Blake mette un dito nella terra bagnata e lo schizza verso di lei, che si vendica prendendo una manata di fango e spalmandogliela sulla guancia, per poi scoppiare a ridere. Dopodiché, tornano entrambi a Downton Abbey e lei prepara delle uova strapazzate, l'unica cosa che sa cucinare. Quindi mangiano assieme e chiacchierano, fino a quando non entra Ivy e loro si congedano, sebbene Blake non avesse ancora finito le sue uova e desiderasse, stando al suo sguardo, farlo.

Edith e Rosamund sono andate in uno studio per l'aborto, ma la giovane, vedendo una donna piangere dopo l'operazione, si pente e dice alla zia di andarsene proprio quando è giunto il suo turno. Tornate a casa, Edith si prepara a tornare anticipatamente a Downton con una Rose innervosita perché deve disdire i suoi appuntamenti. Cora annuncia a Mary che Tony Gillingham tornerà a Downton per una notte, dopo una giornata di pesca. Alfred va a salutare a Downton Abbey e Ivy è felice di rivederlo: anche Daisy lo è, ma non lo dimostra perché non vuole che la sguattera si intrometta tra lei e Alfred. Quest'ultimo dice di non essere passato per paura dell'influenza e le due ragazze rimangono confuse, ma la signora Hughes dice, accompagnata dalla signora Patmore, che teme di essersi ammalata e non vorrebbe contagiare nessuno. Violet sta meglio e dice di gradire un po' di pane tostato: Isobel corre subito a prepararlo. Quando esce, la contessa madre chiede al dottor Clarkson di portare con sé " quella povera svitata" quando se ne andrà, ma lui risponde che "quella povera svitata" non si è allontanata dal suo letto per due giorni e due notti e non ha mangiato né dormito.

Intanto, Mary parla con Tony Gillingham, il cui valletto è tornato: Alex Green va ad accomodarsi con la servitù. La signora Hughes lo osserva con uno sguardo fulminante, mentre Anna entra serenamente nella sala chiedendo alla signorina Baxter di andare a prendere una cosa, ma non riesce a finire in tempo la frase quando vede il valletto. Più tardi, la signora Hughes entra nella stanza delle scarpe, dove Green ne sta pulendo un paio. Gli dice con tono serio e furioso di restarsene nell'ombra, durante la sua permanenza, perché sa che razza di uomo è e che cosa ha fatto. Lui risponde che quella sera erano ubriachi sia lui che Anna, quindi è colpa di entrambi. Ma lei risponde. "No, signor Green. Voi siete colpevole, voi e voi soltanto". Green chiede se Bates lo sa e la governante risponde che ne è al corrente ma non sa chi sia stato e lui ringrazia, sollevato. La signora Hughes lo fulmina rispondendo: "Non vi azzardate a ringraziarmi. Non ho taciuto per fare un favore a voi".

Violet ed Isobel stanno giocando a carte e la contessa, in via di guarigione, non esita a fare altre partite. Durante un pasto, Anna fissa Green e non sente la domanda di Jimmy, Intanto, Baxter afferma di non aver assistito allo spettacolo di Nellie Melba perché ancora non lavorava a Downton, ma il valletto di Gillingham le dice che non si è persa nulla, perché sembrava stesse urlando come se si fosse chiusa il dito in una porta. Gli altri non sono d'accordo. Poi Green aggiunge che è scappato via quando si è presentata l'occasione. Baxter chiede dove si sia recato e lui risponde che è sceso lì sotto alla ricerca di silenzio. La signora Hughes smette di masticare e guarda Anna, che ricambia l'occhiata. Il signor Bates capisce e fissa con una rabbia eccessivamente contenuta il valletto. Green era al piano di sotto quando anche Anna lo era, quella stessa sera è avvenuto il tutto, e Bates già nutriva dei sospetti nei suoi confronti. Cosa succederà?

Cast[]


Navigazione[]

Questa pagina è collegata con il rispettivo articolo sulla wiki inglese.

Advertisement