Downton Abbey Italia Wiki
Advertisement
Downton Abbey Italia Wiki

Template:EpisodioL'episodio 5.04 è il quarto episodio della quinta stagione di ᴅᴏᴡɴᴛᴏɴ ᴀʙʙᴇʏ. È andato in onda per la prima volta il 12 ottobre 2014 su ITV nel Regno Unito.

Sinossi[]

Maggio 1924.Thomas ha una brutta cera e Baxter vorrebbe comprenderne il motivo. Shrimpie arriva a Downton Abbey con una comunicazione scioccante e Isobel riceve una proposta interessante. Un evento serale irrita ulteriormente Robert.

Trama[]

Thomas torna a Downton Abbey con una strana cera e annuncia che il padre sta molto meglio, mentre di sopra viene scoperto che Shrimpie è tornato in Inghilterra e soggiornerà da loro, ma non c'è Susan. Isobel e Violet, dopo il pasto, si recano nella cripta della chiesa e incontrano Kuragin: c'è anche Rose. Il principe non nasconde la sua ammirazione per l'ormai anziana ma sempre magnificente Lady Violet e racconta della sua situazione. Mary e Robert si trovano in prossimità della zona in cui verrà eretto il memoriale e incontrano una triste signora Patmore, che li saluta e se ne va. Tornate a casa, Violet raccontò ad Isobel che Kuragin le propose di fuggire, ma lei rifiutò dopo che suo marito le donò un'immagine della sua famiglia e le fece tornare la ragione. Lord Merton si reca a Crawley House e propone ad Isobel di sposarlo; le assicura che non lo fa per solitudine, ma perché è innamorato. Le chiede di valutare l'offerta e lei non sembra offesa. Più tardi, ella dice dell'avvenimento alla cugina Violet. Baxter sente un gemito proveniente da un bagno e bussa per sapere se è tutto apposto. Lui apre e sembra essere malato: lei riesce ad intravedere un cofanetto con delle siringhe sul tavolo, ma Thomas la f allontanare subito dalla porta. Edith sa qualcosa su Michael: a Monaco c'è un processo a carico del capo di "quel gruppo di teppisti" che ha fatto del male a Gregson. Robert le dice di non farsi illusioni che possa ancora essere vivo perché sarebbe doloroso sopportare il contrario, ma lei non riesce a darlo per scontato.

Mary è con Rosamund ad assistere ad una sfilata di moda, alla quale è presente anche Charles Blake in compagnia di Mabel Lane Fox. La Patmore parla di Archie con Lord Grantham e dice che il nipote è andato volontario al fronte per combattere, mentre la sua presunta codardia potrebbe essere dovuta ad una ferita di guerra. Intanto, Shrimpie sta venendo a Downton ed è sullo stesso treno di Simon Bricker, per cui Robert è ancora innervosito. Molesley ha parecchio lavoro da fare e Carson gli ricorda che ha tanto desiderato di essere primo (e unico) cameriere, che ora deve agire. Shrimpie, arrivato a Downton Abbey, confessa a Violet che lui e Susan vogliono divorziare: lei non è d'accordo come anche Robert. A Londra con Mary, Anna consegna una lettera a Tony Gillingham, da parte della lady. Più tardi, Mary lo incontra per dirgli che non possono stare assieme, ma lui non riesce a comprendere perché lei sia stata una notte con una persona che non ama e che non vuole sposare. Molesley dice a Carson di non desiderare più di essere primo cameriere e il maggiordomo risponde che vedrà cosa può fare.

La Bunting è nuovamente a cena in casa Crawley. La signora Hughes trova una rivista a terra e la consegna a Baxter, che si trova nelle vicinanze, dicendole di darla a Thomas, poiché gli appartiene. Lei vede che c'è scritto "Scegliete la vostra strada", ma quando sta per scoprire di più, Thomas arriva e si irrita con la cameriera personale, chiedendole di ridargli la sua rivista. A cena, Robert rivela alla madre che Bricker sta chiedendo l'opinione di Cora per qualunque cosa. La Bunting sta dando lezioni all'aiuto-cuoca e afferma che Lord Grantham, che ha appena menzionato Daisy dicendo solo "ragazza", non sa neppure come si chiama la giovane apprendista. Tutti restano zitti e Mary interviene dicendo che, in realtà, lo sa. La Bunting risponde che solo adesso ne è a conoscenza, ma Robert ribatte che lo sapeva già da prima e aggiunge che da quanto sa, sta disturbando sia lei che la Patmore. Bunting insiste di chiamare la cuoca per sapere se la pensa così. Carson, dunque, conduce Beryl Patmore e Daisy Robinson in sala. Viene chiesto loro scusa per il disturbo e dopodiché domandano della situazione in cucina. Daisy afferma che la Bunting la sta aiutando molto.

Anche dopo che le due donne escono dalla sala, la Bunting non si arrende, nonostante abbia appena dimostrato di avere ragione. Difatti, aggiunge che Lord Grantham vorrebbe che i domestici restino al loro posto dalla culla alla tomba. Tutti sono irritati e soprattutto Robert, che stavolta si alza in piedi e urla che solo una cosa desidera ardentemente, cioè che lei lasci casa sua e non ci torni mai più. Detto questo, getta il tovagliolo sul tavolo ed esce dalla stanza. Tom è imbarazzato. Mary chiede alla Bunting se, ora, è contenta. Violet rompe il ghiaccio chiedendo ad Edith della sua rubrica. Carson parla con la signora Hughes e con Anna, dimostrando la sua irritazione dopo quanto avvenuto. Robert, a letto, confessa a Cora di non sopportare quella donna e aggiunge che neanche lei ha fatto di meglio, stando con quel "commesso viaggiatore". Mentre va a dormire, Mary incontra Tom solo sulla balconata e gli dice di non preoccuparsi, perché la nonna a cena si è divertita come non mai. Daisy convince la signora Patmore a scrivere al Ministero della Difesa per il fatto di Archie.

Il sergente Willis si reca da Carson e dalla signora Hughes per comunicare che, recentemente, Anna Bates è stata a Londra ed poi è passata da Piccadilly, dove è morto Green. La signora Hughes comunica che era a Londra con Lady Mary che desiderava incontrare Lord Gillingham e lei è passata da casa sua per consegnargli una lettera e per fissare l'appuntamento. Afferma inoltre che Green le stava simpatico, appoggiata da Carson, ignaro di quanto avvenuto alla giovane. Robert si scusa con Tom e comunica a lui e a Mary la sua idea per promuovere l'urbanizzazione senza arrecare danno al paese.

Cast[]



Navigazione[]

Questa pagina è collegata con il rispettivo articolo sulla wiki inglese.

Advertisement