Downton Abbey Italia Wiki
Advertisement
Downton Abbey Italia Wiki

L'Highclere Castle è il castello inglese utilizzato per le riprese di Downton Abbey. La tenuta è situata nella contea inglese dello Hampshire, circa 5 miglia a sud di Newbury.

Storia[]

La famiglia Carnarvon vive all'Highclere dal 1679, tenuta edificata sulle fondamenta che, un tempo, erano sotto un palazzo di proprietà dei Vescovi di Winchester. Ora è utilizzato per le riprese di Downton Abbey. Prima del 1839, sul sito sorgeva un palazzo classico. La più grande trasformazione della tenuta avvenne negli anni 1839-1842, quando il 3° conte di Carnarvon la fece ristrutturare; fu in gran parte ricostruita da Sir Charles Barry (lo stesso architetto che progettò la Houses of Parliament, cioè il Palazzo di Westminster) e la ribattezzò Highclere Castle.

Nel corso dei successivi cento anni divenne un importante edificio per uso politico e fu trasformata in ospedale durante la Prima guerra mondiale, in una casa per bambini sfollati durante la seconda guerra mondiale. Nel 2009 sono state necessarie importanti riparazioni alla tenuta.

Il numero di turisti è aumentato notevolmente in seguito al successo di Downton Abbey.

Accesso al pubblico[]

Il castello e i giardini sono aperti al pubblico (a pagamento) durante i mesi estivi e in vari periodi dell'anno.

Residenti[]

Residenti attuali[]

L'attuale (8°) Conte di Carnarvon vive nell' Highclere Castle con la contessa, sua moglie, durante i mesi invernali. Ritornano al loro cottage durante l'estate, quando il castello è aperto al pubblico e le visite sono in corso.

Residenti in passato[]

  • Henry, I conte di Carnarvon (1741-1811)
  • Henry, 2° conte di Carnarvon (1772-1833)
  • Henry, 3° conte di Carnarvon (1831-1890)
  • George, 5° conte di Carnarvon (1866-1923)
  • Henry, 6° conte di Carnarvon (1898-1987)
  • Henry, 7° conte di Carnarvon (1923-2001)

Stanze[]

L'Highclere Castle vanta molte belle stanze decorate, alcune delle quali possono essere viste in Downton Abbey, tra cui:

Sala della musica - Ha un soffitto barocco dipinto negli anni '30 del Settecento e pareti adornate da arazzi.

Sala da pranzo - Decorata con il grande ritratto equestre di Carlo I di Van Dyck, oltre ad altri due dipinti dell'artista barocco fiammingo.

Salone - Il cuore della casa (sia fisicamente che socialmente) ha rivestimenti murali in pelle appesi negli anni '60 dell'Ottocento.

Biblioteca - Oltre 5.650 libri nella Biblioteca, il primo dei quali del XVI secolo.

Sala fumatori - La sala fumatori è adornata con dipinti dei secoli 17°, 18° e 19° e alcuni sono di origine olandese.

Salotto - Decorato in stile rococò.

Video e riferimenti[]

Navigazione[]

Questa pagina è collegata con il rispettivo articolo sulla wiki inglese.

Advertisement