Downton Abbey Italia Wiki
Advertisement
Downton Abbey Italia Wiki

Lawrence "Larry" Grey è il figlio maggiore di Lord Merton. È sposato con Amelia Cruikshank.

Biografia[]

Stando alle parole di Lord Merton, Larry e il fratello sono molto simili alla madre. Richard Grey aveva un brutto rapporto con sua moglie, quindi la sua affermazione potrebbe suggerire il carattere sgradevole dei suoi due figli.

Larry conosceva le sorelle Crawley sin da quando era giovane; suo padre era anche il padrino della maggiore, Mary. Un tempo, a Larry piaceva Lady Sybil Crawley.

Lord Merton, nel 1922, dice a Isobel che Larry lavora nel settore bancario.

1920-1921[]

Larry e la sua famiglia sono invitati a una cena a Downton Abbey, poiché Lord Merton è il padrino di Lady Mary, la quale si sposerà a breve con Matthew Crawley.

Larry è molto geloso del matrimonio di Sybil con Tom Branson. Per questa ragione, decide di drogare il drink di quest'ultimo poco prima di cena, il che fa sembrare Tom ubriaco. La sua condizione lo porta ad esprimere le sue opinioni sulla repressione irlandese facendo arrabbiare tutti, inclusa Sybil. Larry è divertito e Mary lo nota, ma lui le risponde che si sta solo godendo una viva esibizione di carattere irlandese. Fortunatamente, Sir Anthony Strallan aveva visto Larry versare qualcosa nel bicchiere di Branson. Larry, in un primo momento, nega, ma sicuramente non prova alcun rimorso; non comprende perché tutti si preoccupino per un semplice autista. Udendo ciò, Matthew e Lord Grantham si levano in piedi con rabbia. Lord Merton, irato con il figlio, si scusa con Tom per le azioni di Larry e spera che riesca a riprendersi in tempo per il matrimonio. A questo punto Matthew, in segno di sostegno, annuncia che intende fare di Branson il suo testimone di nozze.

Cora annuncia che Tom è stato vittima di uno scherzo crudele, quindi non è responsabile delle sue parole e si aspetta che tutti, gentilmente, dimentichino. La contessa madre dice che perdonare è una cosa, ma "dimenticare, mai!".

1924[]

Larry torna a Downton Abbey insieme a suo fratello, in occasione del fidanzamento del padre con Isobel Crawley. Molti membri della famiglia (in particolare Mary e Violet) commentano la sua ultima visita alla tenuta e la sua azione crudele nei confronti di Tom. Anche Molesley informa a riguardo la signorina Baxter e il signor Mason. La famiglia esprime la speranza che Larry non causerà più problemi.

Larry, inizialmente, augura felicità a suo padre e ad Isobel, ma non pensa che il matrimonio durerà a lungo a causa dell'ampia disparità sociale tra la signora Crawley e Lord Merton. Esprime un pensiero simile su Rose MacClare e Atticus Aldridge, ma in questo caso per via delle differenti religioni della coppia.

Quando Larry si dimostra ulteriormente scortese al tavolo di Lord Grantham, Richard Grey gli ordina di lasciare la sala da pranzo. Invece di andarsene, Larry insulta ancora una volta la famiglia Crawley per quelle che chiama scelte "eccentriche": un autista e un ebreo in famiglia. Tom si alza con rabbia e dice a Larry di uscire immediatamente, definendolo con un termine poco gentile ma sicuramente appropriato. Con calma, Larry se ne va e aspetta in macchina per il resto della serata.

Nello stesso anno, mentre la maggior parte della famiglia è al Brancaster Castle, Larry scrive a Isobel una lettera per informarla che la sua disapprovazione per il matrimonio con Lord Merton persiste ancora, sebbene suo padre gli avesse chiesto di riconsiderare le sue opinioni. Quando Richard Grey vede la lettera, rimane sconcertato ancora una volta dal comportamento del figlio e sa che, da quel momento in avanti, il suo rapporto con lui sarà ben diverso.

1925[]

Prima o durante il 1925, Larry si fidanza con Amelia Cruikshank, che sembra incoraggiare Isobel Crawley a riunirsi con Lord Merton, suscitando sospetti in lei e Violet. Quest'ultima va a parlare con la signorina Cruikshank del precedente trattamento riservato a Isobel da parte di Larry; perché lei avrebbe incoraggiato la signora Crawley e Richard "Dickie" Grey quando il suo fidanzato detesta chiaramente l'idea? Il vero motivo è che, come la contessa madre scopre, Amelia non vuole avere un anziano tra i piedi.

Dopo il matrimonio di Larry ed Amelia, a Lord Merton viene diagnosticata un'anemia perniciosa, per cui ha i giorni contati. I neo sposi tengono Dickie rinchiuso a Cavenham e si rifiutano di lasciare che Isobel si occupi di lui o che vada anche solo a trovarlo. La signora Crawley informa Violet del trattamento riservatole dai coniugi Grey, dunque la contessa madre decide di agire.

Negli ultimi episodi della serie, dunque, Violet e Isobel irrompono in casa Grey. Larry ed Amelia tentano di respingerle, ma nel frattempo Lord Merton lascia la sua stanza, avendo udito la voce della contessa madre. Lady Violet spiega che il figlio e la nuora hanno impedito alla signora Crawley di fargli visita, mentre Dickie temeva che fosse proprio Isobel ad aver deciso di non andare a trovarlo. Isobel, dunque, dice a Larry che gli ha permesso di ostacolarla troppo a lungo, ma che ora è giunto il momento che lei si prenda cura di suo padre. Lord Merton è d'accordo e dice a Larry che è suo figlio e che gli vuole bene, ma questo non implica che nutra stima nei suoi confronti. Detto ciò, lascia la sua casa ai due coniugi Grey, sbalorditi e indispettiti; poi esce dall'abitazione con una felice Isobel e una trionfante Violet.

Più tardi, viene scoperto che l'anemia di Dickie non è perniciosa, dunque l'uomo non è in fin di vita. La coppia può tranquillamente sposarsi e vivere insieme per diversi anni.

Navigazione[]

Questa pagina è collegata con il rispettivo articolo sulla wiki inglese.

Advertisement