Downton Abbey Italia Wiki
Advertisement
Downton Abbey Italia Wiki

Lucy Smith è la figlia illegittima della baronessa Maud Bagshaw, cugina di Violet Crawley.

Biografia[]

Il padre di Lucy, Jack Smith, era a servizio nell'esercito del barone David Bagshaw. Smith è morto durante le guerre boere quando Lucy aveva sei anni, e la bambina è stata poi accolta da Lady Bagshaw (ora vedova), che le riferisce di essere la sua madrina. Lucy cresce nella tenuta di Bagshaw a Brampton, dove frequenta la scuola prima di essere assunta come domestica di Lady Bagshaw.

Al suo diciottesimo compleanno, Lucy apprende da Lady Bagshaw che loro due sono, in realtà, madre e figlia, il risultato di una storia d'amore tra Maud e Jack dopo la morte di Lord Bagshaw. Maud era andata in America per darla alla luce, in modo da non allertare il proprio padre. Maud si pente di non aver sposato Jack per "viltà" (paura di suo padre) e per il suo servizio reale.

1927[]

Lucy incontra Tom Branson al suo arrivo a Downton Abbey; lei non sa dove andare e lui chiede se può aiutarla. In seguito assiste alla parata reale. Lady Bagshaw le fa un cenno e Lucy ricambia. Edith e Violet se ne accorgono e Maud si riferisce a Lucy con il suo nome piuttosto che con il suo cognome, dicendo che ella è con lei da molto tempo; la vede come molto più di una semplice serva. Maud, in seguito, dice a vari membri della famiglia Crawley che ha dato a Lucy una casa dopo che suo padre è morto perché non aveva madre, e che Lucy ha più che ripagato la sua generosità.

Lucy incontra di nuovo Tom dopo la parata. Gli chiede se lavora a Downton e lui le dice che Lord Grantham è suo suocero. Lei cerca immediatamente di scusarsi, ma lui le assicura che non ce n'è bisogno. Quando riferisce che ha iniziato a Downton come autista, Lucy riconosce immediatamente che è il marito di Lady Sybil, citando che lei e Lady Bagshaw hanno seguito la storia della morte della giovane, e quanto fosse triste. Chiede a Tom se è stato difficile diventare un membro della famiglia e salire di livello e Branson risponde che lo è stato, ma ha superato la transizione tra il suo vecchio e nuovo mondo e ha finalmente capito chi è veramente.

Quando Violet entra nella stanza di Maud, quest'ultima e Lucy stanno chiacchierando allegramente e si tengono per mano, indicando che il loro legame è più di quello di una domestica e datore di lavoro. Maud presenta Lucy a Violet. La signorina Smith, in seguito, dice a Tom della visita di Violet e teme che si stia preparando una lotta che riguarda lei tra la contessa madre e Lady Bagshaw. Tom dice ad Edith a cena che gli piace Lucy, e lei lo incoraggia.

Maud ha dichiarato che Lucy sarà la sua erede, facendo infuriare Violet. Branson, nel frattempo, si congratula con lei e le augura ogni bene. Quando lei dice che le mancheranno i loro discorsi, Tom suggerisce di scriversi l'un l'altra, deliziandola. Poi le prende la mano e la bacia prima che se ne vada. La mattina seguente si guardano negli occhi e si sorridono mentre il gruppo reale lascia Downton. Isobel, dopo aver individuato la vera identità di Lucy e averla confermata con Maud, organizza una conversazione tra loro in cui Maud dice a Violet la verità. La contessa madre continua a non approvare, ma capisce. Maud dice che quando tornerà a casa, assumerà una nuova cameriera in modo che Lucy possa essere la sua "compagna", e menziona che Lucy e Tom intendono tenersi in contatto. Violet quindi invita le due a tornare a Downton, essenzialmente accogliendo Maud di nuovo in famiglia, poiché in precedenza ella si era allontanata da loro.

Al ballo ad Harewood House, Tom trova Lucy su una balconata e balla con lei in una delle scene finali del film.

1928[]

Tom e Lucy si sposano a Downton e, fra gli invitati, ci sono i domestici di Downton Abbey, Lady Bagshaw e la famiglia Crawley. I membri principali del cast vengono mostrati gradualmente mentre osservano sorridenti i due sposi uscire dalla Chiesa nella navata centrale.

Il ricevimento è sontuoso e si tiene all'aperto, prima che i signori Branson partano in viaggio di nozze.

Quando viene rivelato che Violet potrebbe aver ereditato una villa nel sud della Francia, parte della famiglia Crawley, compresi Maud, Lucy e Tom, decidono di recarsi lì per scoprire il mistero, mentre altri membri restano a casa per via delle riprese di un film ottocentesco nella stessa tenuta di Downton Abbey, da parte del regista Jack Barber. Il viaggio è molto interessante e delizia tutti - un po' meno Carson, che si sente male durante la traversata in nave.

Tom e Lucy sono in compagnia di Edith e Bertie quando Carson scopre l'esistenza di un piccolo ritratto di Lady Violet in una delle vetrine della villa. Questo desta sospetti e si ritiene che la contessa madre di Grantham e l'ex Marquis de Montmirail, ossia colui che aveva scritto nel suo testamento di lasciare la sua villa a Lady Violet, abbiano avuto una relazione. Durante la permanenza in Costa Azzurra, i signori Branson hanno anche modo di divertirsi, ad esempio, facendo un bel bagno a mare.

La famiglia ritorna in anticipo a Downton a causa di un'imminente visita medica di Lady Grantham. Lucy e Tom portano il ritratto di Lady Violet alla stessa e cercano di nascondere di essersi fatti strane idee in merito, ma Violet li smaschera subito e augura loro ogni bene, dal momento che sa di avere ancora pochi giorni di vita. Nel frattempo, Lucy rivela a Tom di essere in attesa del loro primo bambino.

Lucy e Tom prendono parte al funerale di Lady Violet Crawley. All'incirca nove mesi dopo, nell'ultima scena del film, la coppia giunge a Downton con il loro bambino (o la bambina) e vengono felicemente accolti dalla famiglia e dai domestici, che vengono chiamati a vedere baby Branson.

Navigazione[]

Questa pagina è collegata con il rispettivo articolo sulla wiki inglese.

Advertisement