Downton Abbey Italia Wiki
Advertisement
Downton Abbey Italia Wiki

Margie Drewe è la moglie del fittavolo di Downton Abbey, Timothy Drewe.

1924[]

Quando Marigold, figlia illegittima di Lady Edith Crawley (dettaglio di cui, nella famiglia Drewe, è a conoscenza solo Timothy) si trasferisce a Yew Tree Farm, Margie diventa gradualmente sospettosa delle continue visite di Edith. Dice persino a suo marito che pensa che la lady abbia un debole per lui. I suoi dubbi portano Tim a suggerire ad Edith di trovare un compromesso per migliorare la questione. Propone, più tardi, di nominare Edith come madrina di Marigold ma Margie si oppone all'idea, poiché sua sorella è già stata scelta per il ruolo. La signora Drewe non tollera il fatto che la figlia di Lord Grantham tratti Marigold come una bambola e nota che suo marito non sembra essere completamente dalla sua parte (questo perché lui conosce la verità) e tale aspetto la sconvolge.

Un giorno, Edith accetta di prendersi cura di Marigold mentre Margie è fuori, ma quando la donna torna a casa e non trova nessuno al suo interno, teme che la lady abbia rapito la piccola. Mentre, in preda al panico, gira le stanze della casa, sceglie di andare a controllare il giardino, dove trova suo marito ed Edith che accudiscono Marigold la quale sta guardando i maiali in un recinto. Dopo aver ripreso Marigold, Edith va via e dice con rabbia a suo marito che la lady non può avere Marigold. Tim cerca di farla ragionare, ma lei lo accusa di essere innamorato di Edith.

Sfortunatamente a causa di Margie, Tim deve andare da Edith e dirle che deve stare lontana un po' dalla loro casa: non per sempre, ma per un po'. Secondo Tim, Margie sente che Edith sta turbando la bambina e quando Lady Rosamund Painswick va con Edith a vedere Marigold, questa è la goccia che fa traboccare il vaso e la signora Drewe, perdendo definitivamente la pazienza, decreta che Lady Edith non deve più aver a che fare con la piccola.

Lady Edith viene a sapere con certezza che il padre di Marigold è morto e questo la porta ad avere un forte desiderio di vedere sua figlia, ma questa volta con l'intento di rivelare la verità alla signora Drewe. La lady e Tim svelano che Marigold è la figlia illegittima di Edith e del signor Gregson, ma Margie rifiuta di crederci e strappa il certificato di nascita che la lady le mostra, ignara che ella ne possieda altre copie a casa. La signora Drewe non si convince poiché loro hanno una lettera del padre di Marigold che annuncia di non essere in grado di tenere la figlia. A questo punto, Tim confessa di aver scritto lui quella lettera, notizia che zittisce Margie e la fa rimanere tremendamente male. La donna si sente tradita dai due e specialmente da suo marito. A questo punto, Edith va a prendere Marigold e la signora Drewe, disperata, viene trattenuta da suo marito, ma alla fine riesce a liberarsi e si avvicina, in lacrime, ad Edith e Marigold per dare alla bambina la bambola con cui dorme, perché altrimenti non riesce a prendere sonno. Così, Margie accarezza la piccola che ora sta in braccio alla lady e le dice che lei è la sua nuova mamma, che la ama più di chiunque altro. Con gli occhi ancora lucidi, però, le chiede di non dimenticarsi di lei e di Tim.

Edith, dopo aver lasciato la Tenuta del Tasso con Marigold, scappa in un albergo di Londra con sua figlia. In questo periodo, Margie va a Downton Abbey e rivela a Lady Grantham che si sente usata da Lady Edith e le spiega tristemente la ragione. Cora è d'accordo con la signora Drewe e ritiene che sua figlia abbia commesso un grave errore comportandosi così e nascondendo la verità a tutti.

1925[]

Mary, insieme a Cora, porta George e Marigold (che ora vive a Downton Abbey) a visitare la Tenuta del Tasso per vedere i maiali che parteciperanno al concorso locale. È lì che Margie vede Marigold: le due hanno una gioiosa riunione, anche se Cora si preoccupa, il che porta il signor Drewe ad allontanare Marigold dalle mani di sua moglie. È chiaro che la signora Drewe non ha dimenticato la bambina ed il suo affetto per lei è rimasto forte.

Più tardi, i Drewe si recano alla mostra dei maiali a Moulton, dove l'ossessione di Margie per Marigold cresce al punto che prende di nascosto la bambina e la porta a Yew Tree Farm, la vecchia casa della piccola. Mentre la servitù di Downton e la famiglia di Edith cercano Marigold nei dintorni, Tim nota che il furgone con cui lui e sua moglie sono venuti alla mostra non c'è più, dunque ritiene che Margie sia tornata a acasa con la bambina. Allora Edith, Robert e Cora, insieme al signor Drewe, vanno in macchina verso la tenuta del tasso, dove Timothy sorprende sua moglie che abbraccia Marigold. Dopo aver chiarito la questione, Tim riesce a recuperare Marigold e a riportarla dalla sua mamma, mentre la signora Drewe guarda tristemente la scena dalla finestra. A questo punto, il signor Drewe stabilisce con Lord Grantham che dovranno lasciare la Tenuta del Tasso, per il benessere dei Crawley e per quello di sua moglie.

Navigazione[]

Questa pagina è collegata con il rispettivo articolo sulla wiki inglese.

Advertisement