Downton Abbey Italia Wiki
Advertisement
Downton Abbey Italia Wiki

Controllo ortografia in corso.

Lady Rosamund Crawley è la vedova di un ricco banchiere, il defunto Marmaduke Painswick, e figlia del precedente conte di Grantham e Violet Crawley ; il suo più stretto alleato all'interno della famiglia è il suo unico fratello Robert . È la cognata di Cora , zia di Lady Mary , Lady Edith e la defunta Lady Sybil , zia del defunto Matthew Crawley , Tom Branson , Henry Talbot e Herbert Pelham e prozia diSybbie Branson , George Crawley , Marigold e Caroline Talbot.

Vive a Londra da sola al 35 di Belgrave Square . Le piace immischiarsi negli affari di famiglia e ha un legame molto stretto con Robert e Downton Abbey.

Prima Stagione[]

1912-1914

Rosamund viene menzionata per la prima volta quando scrive una lettera a Matthew Crawley , dandogli il benvenuto in famiglia. Scrive spesso alla sua famiglia dalla sua casa a Belgrave Square, Londra. Robert riceve una lettera da lei che gli dice che la gente ha spettegolato su sua nipote, Lady Mary. Cora ride e dice che probabilmente Rosamund stava chiedendo "un cosciotto di agnello e tutte le verdure che riusciamo a raccogliere". Robert risponde, dicendo che le manca il sapore della sua vecchia casa. Cora specula sulla possibilità che ci sia un erede maschio con una rivendicazione più forte al titolo di conte di Grantham. Questo pianta l'incertezza nella mente di Mary, il che fa perdere interesse a Matthew per lei, con grande dispiacere di Violet, Robert e Cora. È presente alla festa in giardino dove Robert riceve il telegramma in cui dichiara che l'Inghilterra è in guerra con la Germania.

Seconda Stagione[]

1916-1919

Rosamund appare di nuovo nel 1917, quando Sir Richard Carlisle visita Downton Abbey. Viene con lui durante il viaggio e afferma che "non si è mai tolto il naso dai suoi giornali, ma sono sicura che mi piacerà". È testimone di una discussione tra Sir Richard e Lavinia Swire , la nuova fidanzata di Matthew. Violet la convince che Mary è ancora innamorata di Matthew, e madre e figlia cospirano per dividere Matthew e Lavinia.

Lavinia prende il tè con le due donne, che fanno del loro meglio per intimidirla. Se ne accorge e si confida con Mary di un'occasione in cui Sir Richard l'ha ricattata per farla iniziare lo scandalo Marconi . Mary ha l'opportunità di distruggere Lavinia con queste informazioni, ma sceglie di non farlo, il che infastidisce Rosamund.

Rosamund soggiorna a Downton nell'inverno del 1919 per Natale e Capodanno. Porta con sé una nuova cameriera, Marigold Shore e Lord Hepworth, un gentiluomo interessato a sposarla, principalmente per la sua fortuna, poiché è indebitato e ha dovuto vendere diverse proprietà di famiglia. Indipendentemente da ciò che sua madre (che conosce bene la famiglia, essendo stata "perseguitata" dal padre di Lord Hepworth alla fine degli anni 1860) pensa del "matrimonio inadatto", insiste che è "stanca di essere sola" e considera seriamente di sposare Lord Hepworth, il processo aiutato da Shore, che è ansioso di vedere la sua amante sposare Hepworth. Violet chiede a Robert se va bene per Rosamund sposare un cacciatore di fortuna. Dice di sì, ma è fermamente d'accordo con sua madre sul fatto che i soldi dovrebbero essere legati (quindi Hepworth non può toccarli).

Anna nota la vicinanza di Shore e Lord Hepworth in diverse occasioni, il che la porta a scoprire la loro relazione, la notte del ballo della servitù. Anna informa Mary , che a sua volta conduce sua zia Rosamund sul luogo della relazione, dove Rosamund scopre che Shore era interessata solo a sposare Hepworth in modo che lei e il suo amante potessero essere vicini. A Shore e Hepworth viene detto di lasciare la casa per prima cosa al mattino, con Shore che afferma "Non preoccuparti, lo faremo".

Rosamund è scossa e arrabbiata per la scoperta, commentando: "Odio così tanto quando la mamma ha ragione", riferendosi agli avvertimenti di sua madre che Lord Hepworth era un coniuge inadatto.

Più tardi, mentre la telecamera è focalizzata su Mary, si vede Rosamund entrare nella stanza sullo sfondo. Sta in disparte, appoggiata alla porta e giocherellando con le mani, mentre Matteo si avvicina per parlare a Maria. Mentre Matthew conduce Mary a ballare, Rosamund li osserva tristemente.

Terza Stagione[]

1920

Lady Edith Crawley , Matthew Crawley e Lady Rose MacClare vanno a Londra insieme per vari motivi e rimangono a casa di Rosamund in Belgrave Square. Rosamund li invita tutti a cena quella sera, ma Rose è in ritardo, quindi iniziano senza di lei. Poi il suo maggiordomo, Mead , porta l' autista che ha portato fuori Rose. Li informa che lei e un amico hanno trascorso due ore insieme fuori dalla sua vista in Warwick Square, a cui Rosamund fa notare "quanto sia costoso".

Rosamund, Edith e Matthew trovano Rose con Terence Margadale nel Blue Dragon . Rosamund gli chiede immediatamente come sta sua moglie . La mattina seguente, Rosamund rimprovera Rose per il suo comportamento, ricordandole la sua statura. Rosamund si sente in colpa per non averlo detto alla madre di Rose , ma Matthew le promette di informarla personalmente se Rose si allontana di nuovo. Rosamund è d'accordo su questo. In seguito è presente alla partita di cricket a parlare con Edith, ed è indignata quando scopre che Violet l'ha ingannata facendole rivelare la relazione di Rose con Margadale.

Quarta Stagione[]

1922

Rosamund accompagna sua nipote Mary, insieme a Tom, Rose, John Bullock e Lord Gillingham al Lotus Jazz Club . Balla con Tom e parla del suo eccellente rapporto con la famiglia. Con suo orrore, dopo che Bullock abbandona Rose sulla pista da ballo, Jack Ross inizia a ballare con lei.

Più tardi, mentre Edith è a Londra, torna a casa di Rosamund insolitamente tardi, (o piuttosto presto, poiché è mattina), e viene individuata da una delle cameriere di Rosamund. Rosamund la affronta immediatamente. Rosamund sottolinea che Edith si fida di Michael Gregson con il suo nome e la sua reputazione. Quando Edith insiste che si fida di lui perché vuole sposarla, Rosamund lo confronta con il modo in cui si è fidata di Anthony Strallan , sconvolgendola. Rosamund la avverte che mentre molte cose stanno cambiando, altre no. Sebbene Edith non rimpianga la sua notte con Michael, Rosamund dice che potrebbe sentirsi dispiaciuta in seguito.

Edith visita di nuovo Rosamund e Rosamund chiede a Edith cosa la turba. Edith le confessa tutto, inclusa la sua considerazione di abortire, poiché ha saputo di essere incinta da Gregson. Rosamund dice gentilmente a Edith che si rifiuta di essere scioccata e la sosterrà in ogni fase del percorso, e l'accompagna persino alla clinica nonostante il suo consiglio contro la decisione di Edith (osserva che non solo è illegale ma estremamente pericoloso, e non sa cosa dire al resto della famiglia se dovesse andare terribilmente storto). Ma alla fine, Edith sceglie di non andare fino in fondo. Rosamund in seguito promette a Edith che se vuole sostegno quando rivela la verità alla sua famiglia, sarà lì per lei.

Dopo che Rosamund si offre di venire a Downton per sostenere Edith quando rivela la verità a sua madre (cosa che alla fine non accade), Edith rivela l'idea di dare il bambino al contadino locale Tim Drewe . Rosamund insiste che questo è troppo rischioso, citando possibilità come Drewe che apre la bocca, Edith viene vista troppo alla fattoria, o se la bambina le somiglia molto. Rosamund invece suggerisce di andare nel continente con la scusa di imparare il francese, ma per trovare una coppia a cui dare il bambino, un piano che sconvolge Edith perché vuole far parte della vita e dell'educazione di suo figlio. Sfortunatamente per loro, Violet scopre presto la verità, ma accetta di supportare anche Edith. Rosamund annota anche i numerosi pretendenti di Mary, chiedendosi quando proporranno tutti.

Rosamund, come Violet, è ansiosa che Edith vada avanti dopo aver rinunciato a suo figlio a Ginevra. Ma quando Edith decide di tornare indietro, reclamare suo figlio e portare a termine il suo piano originale, Rosamund protesta. Quando Edith condivide notizie più minacciose riguardo al tempo di Michael in Germania, esprime dolore per Edith e un desiderio che Michael avesse tenuto per sé piuttosto che parlare contro le "camicie marroni" con cui aveva litigato. Anche se mostra simpatia per Edith e si preoccupa per la scomparsa di Michael, insiste con Edith sul fatto che ci saranno altri amori e altri bambini, ma questo non aiuta Edith a sentirsi meglio.

Al ballo di Grantham House, Edith dice a sua madre e Rosamund che non solo tornerà a casa presto, ma che tornerà nel continente. Rosamund cerca di dissuaderla di nuovo chiedendole se qualcun altro potrebbe andare a prenderla, ma Edith risponde di no. Sebbene sembri non essere d'accordo con la decisione di Edith, Rosamund sorride mentre Edith si allontana da Rosamund e Cora, anche se smette di sorridere quando si rende conto che Cora la sta guardando.

Quinta Stagione[]

1924

Mary visita Rosamund a Londra, dove la invita a una sfilata di abiti. Mentre è lì, Rosamund chiede a Mary di Edith . Quando Mary menziona l'affetto di Edith per Marigold , la figlia adottiva dei Drewes, Rosamund si rende conto che Edith ha riportato suo figlio dalla Svizzera. Lei accidentalmente fa scivolare la bambina sul fatto di essere una ragazza senza che Mary glielo dica, ma Mary non la interroga ulteriormente dopo aver visto Charles Blake .

Rosamund fa una visita a Downton per una settimana, per sostenere Edith e vedere come sta. In privato, lei ed Edith parlano di Marigold, ed Edith le dice che i Drewes non la vogliono più intorno alla ragazza. Rosamund chiede quindi a Edith se può incontrare Marigold. Il giorno successivo, Edith porta Rosamund alla Yew Tree Farm, dove incontra Marigold. Tuttavia, la signora Drewe è infuriata per questo, e Rosamund può vedere chiaramente che la signora Drewe ne ha abbastanza delle visite di Edith. Lei, insieme a Violet, suggerisce di trasferire Marigold in un collegio segreto in Francia, poiché sarebbe la soluzione migliore per tutti i problemi di Edith con i Drewes, con Rosamund che insiste che è la cosa migliore. Edith non è molto affezionata all'idea. Più tardi quella notte, dopo aver fallito nel convincere sua nonna che deve esserci un modo per Marigold di rimanere nella sua vita, Edith inizia a fare telefonate per organizzare un piano tutto suo. Presto rivela la verità alla signora Drewe, reclama Marigold e scappa a Londra, con l'intenzione di non tornare mai più.

Non appena la notizia della partenza di Edith è nota, Rosamund torna a Downton per aiutare. Violet la va a prendere alla stazione dei treni e ora sente che devono dirlo a Cora. Rosamund si domanda se questo tradirebbe la fiducia di Edith, ma Violet sente che se succede qualcosa a Edith, e Cora scopre che hanno sempre saputo la verità, non li perdonerebbe mai. Tuttavia, la signora Drewe lo dice a Cora prima che possano, e Cora in seguito le affronta prima di cena. Cora è furiosa con Violet e Rosamund per aver mantenuto questo segreto, anche se Rosamund afferma che non era loro diritto dirglielo, poiché Edith non voleva che dicessero a Cora del suo terzo nipote. Cora è ulteriormente furiosa quando Rosamund ammette di aver pensato "sarebbe stato meglio e più sicuro se la ragazza fosse stata mandata all'estero". Rosamund insiste quando Cora dice a Violet che non si fiderà mai più di lei che non lo intende, ma Violet dice che è la cosa più onesta che Cora le abbia mai detto. Rosamund accompagna Cora a Londra dove trovano Edith al lavoro. Cora riesce a convincerla a tornare a Downton con Marigold come sua figlia adottiva, con l'idea che i Drewes non possono più permettersi di crescerla. Rosamund obietta a questo piano come "completamente ridicolo" e una "follia". Tuttavia, Cora ed Edith hanno messo in atto questo piano. sull'idea che i Drewes non possono più permettersi di allevarla. Rosamund obietta a questo piano come "completamente ridicolo" e una "follia". Tuttavia, Cora ed Edith hanno messo in atto questo piano. sull'idea che i Drewes non possono più permettersi di allevarla. Rosamund obietta a questo piano come "completamente ridicolo" e una "follia". Tuttavia, Cora ed Edith hanno messo in atto questo piano.

Sesta Stagione[]

1925

Rosamund ed Edith visitano l' appartamento londinese di Edith che ha ereditato da Michael Gregson . Rosamund interroga Edith sul suo futuro e se supervisionerà a tempo pieno The Sketch , l'attività della rivista di Edith. Edith condivide con Rosamund le sue preoccupazioni per il signor Skinner .

In seguito Rosamund invita i coniugi Harding, l'ex cameriera Gwen a Downton e tutti sono sorpresi del passato di Gwen a Downton Abbey, e nostalgici quando ha parlato con affetto della defunta Lady Sybil .

Rosamund invita tutti a stare con lei mentre guardavano le corse a Brooklands. Tuttavia, quando uno dei concorrenti è morto, tutti iniziano a sguazzare nella tristezza, specialmente Mary . Rosamund entra in conflitto con suo fratello Robert. Questo la porta a marciare al piano di sopra.

Quando Bertie Pelham diventa il nuovo marchese di Hexham, con l'intento di sposare Edith, Rosamund e Cora si preoccupano perché Edith deve ancora raccontargli del suo passato che coinvolge Marigold e lei continua a nasconderlo. Rosamund consiglia a Edith di dire a Bertie la verità prima che sia troppo tardi, altrimenti se ne pentirà sicuramente. Purtroppo, Mary scopre la verità su Marigold e costringe Edith ad ammetterlo di fronte a Bertie, portandolo a lasciare Edith. Rosamund era molto seccata con Mary e stava per affrontarla, fino a quando non si diffuse la notizia del quasi suicidio di Barrow . Successivamente partecipa al matrimonio di Mary con Henry Talbot.

Quando Mary progetta per Edith di incontrare ancora una volta Bertie dopo la loro separazione, progetta con Rosamund che i due entrino inconsapevolmente in contatto. Segue il piano e accompagna Edith al suo tavolo dove Bertie sta aspettando. Quindi promette a Edith che telefonerà domani mattina.

Più tardi, quando Edith sposa Bertie, Rosamund va a Downton per partecipare al matrimonio. Rosamund parla con sua madre e le chiede cosa pensa che renda gli inglesi quello che sono.

Dopo il servizio, quando Rosamund si congratula felicemente con Edith e le parla un po ', Edith sembra molto felice di sapere che Rosamund è felice del suo matrimonio. In seguito Rosamund parla di nuovo con Violet in sottofondo, e quando il padre di Rose legge una lettera di Martha Levinson, lei si trova in prima fila tra la folla mentre solleva il bicchiere in cerimonia.

Mentre Edith parte per la sua luna di miele, Rosamund le fa i complimenti ed è visivamente felicissima che Edith abbia finalmente trovato la felicità. Quando arriva il nuovo anno, Rosmaund è uno degli unici ospiti rimasti a Downton e brinda felicemente al 1926.

Relazioni[]

Rosamund e Cora sono davvero molto vicini e condividono un legame molto amichevole. I due parlano sempre dolcemente ogni volta che Rosamund visita Downton, tuttavia la loro relazione viene messa alla prova quando Cora scopre che Rosamund ha tenuto segreta la gravidanza di Edith e anche che ha aiutato Edith ad andare in Svizzera e lasciare lì il bambino; poi anche che Rosamund ha aiutato Edith con il piano di lasciare il bambino con la famiglia Drew che era inquilina per Downton. Cora è infuriata con Rosamund e le dice che si sente incasinata e tradita. Tuttavia, Cora perdona Rosamund più velocemente di Violet quando capisce che Rosamund voleva solo aiutare Edith, che entrambi amano teneramente. Cora e Rosamund presto si riconciliano e si riavvicinano.

Rosamund ed Edith sono sempre state estremamente vicine, quando Edith va a passare la notte con Michael GregsonRosamund dice a Edith che deve stare attenta e anche quando Edith apprende di essere incinta della figlia di Gregson, lo dice prima a Rosamund. Quando Edith hen decide che vuole abortire Rosamund obietta ma poi decide di andare con lei per consolarla, quando Edith hen decide di tenere il bambino Rosamund conforta sua nipote e la aiuta anche a superare l'intera situazione. Successivamente va a Downton dove dice a Edith il suo piano che potrebbero andare entrambi in Europa dove poi potrebbero adottare il bambino da una coppia senza figli, Edith poi si chiede se Rosamund vorrà davvero mandare quasi un anno della sua vita ad aspettare. per Edith per avere il bambino. Eppure Rosamund poi risponde che ha già deciso. L'intera situazione porta Rosamund ed Edith così vicini che mai. Mentre Edith cerca di allontanarsi da Michael e Rosamund l'aiuta a superare i suoi vari incontri d'amore falliti, e alla fine quando si tratta di incontrare Edith Bertie Pelham, Rosamund usa Edith per dirgli la verità su Marigold. In particolare quando Bertie scopre che sta per diventare un marchese. Rosamund rimane sempre il più stretto alleato di Edith nella famiglia.

Rosamund e Violet possono spesso essere inclini a litigare su cose come il defunto marito di Rosamund in quanto è ovvio che Violet non era d'accordo con il matrimonio. Violet spesso difende Rosamund anche se qualcuno parla male di lei, ad esempio quando Cora è sgomenta nell'apprendere che in realtà Rosamund viene a trovarla mentre la casa è usata come ospedale nel 1915. Al matrimonio di Edith i due parlano e anche quando Cora è oltraggiata da Rosamund e Violet per averle tenuto nascosta la gravidanza segreta di Edith, Cora rimprovera Violet dicendo "Come pensi che potrei mai fidarmi di te di nuovo?" eppure Rosamund la conforta dicendo che Cora non lo intende.

Navigazione[]




Advertisement